Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Wimbledon: Incredibile! Hubert Hurkacz ritorna dopo 6:7, 4:6, 3:5, 0:40 – e perde ancora

Alejandro Davidovich Fokina era a un solo punto dal secondo round di Wimbledon nel terzo set. Con un punteggio di 7:6 (7:4), 6:4, 5:3, 40:0, a suo avviso, lo spagnolo è servito a vincere la partita contro Hubert Hurkacz, ma non ha potuto utilizzare nessuna delle tre partite della partita palle.

Hurkacz ha rotto, poi ha pareggiato per fare 5:5 e alla fine è arrivato alla mente dello spagnolo. La successiva interruzione della pioggia sui campi esterni di Church Road ha complicato la situazione a Davidovich Fokina.

Il gioco può durare solo più di un’ora. Hurkacz ha poi fatto la sua rimonta e ha vinto il terzo set (7:5) e il quarto set (6:2).

Wimbledon

In difficoltà al secondo turno: Djokovic all’inizio con problemi

7 ore fa

Il polacco ha anche preso il servizio dal suo avversario all’inizio del set decisivo e sembrava essere in grado di finire la favola di Wimbledon, ma a suo avviso ha lasciato che Davidovich Fokina lo rompesse in 5:4.

Wimbledon drammatico! Hurkacz non è riuscito a completare la mega rimonta

Il tie-break ha dovuto prendere la decisione in questa partita davvero snervante. Anche qui Hurkacz ha preso il comando in partenza, ma con le spalle al muro Davidovich Fokina ha segnato cinque punti di fila dal suo punto di vista con il punteggio di 4:7.

Dopo 3:34 ore finalmente usa il 5° match point a 7:6 (7:4), 6:4, 5:7, 2:6, 7:6 (10:8).

Per Hurkacz, un’uscita anticipata è un’amara delusione. Pole, che era al settimo posto, era uno dei candidati sulla via della chiesa. L’anno scorso, il 25enne ha raggiunto le semifinali. Inoltre, ha vinto il campionato ATP ad Halle mentre si preparava per Wimbledon.

READ  Agente immobiliare: Anthony Martial ha intenzione di lasciare il Manchester United questo inverno

Wimbledon: Murray ha oscillato solo brevemente – Rudd ha iniziato con fiducia

Meglio Casper Rudd, che ha raggiunto la finale degli Open di Francia. La terza testa di serie norvegese ha battuto Albert Ramos-Vinolas in tre set 7:6 (7:1), 7:6 (11:9), 6:2.

In serata, il campione locale e il due volte campione di Wimbledon Andy Murray è arrivato al secondo round. Lo scozzese ha dovuto rinunciare al primo set contro James Duckworth, ma ha ribaltato il gioco e ha vinto 4:6, 6:3, 6:2, 6:4.

D’altra parte, un altro vecchio maestro non poteva fare questo passo. Stan Wawrinka fallisce la decima testa di serie italiana Jannik Sinner 5:7, 6:4, 3:6, 2:6.

Raducanu resiste alle pressioni

Nella categoria femminile, la vincitrice degli US Open Emma Radocano ha vinto con sicurezza la sua partita di apertura. La 19enne britannica ha sconfitto la belga Alison van Uytvack 6:4, 6:4 e ora affronterà la vincitrice del Bad Homburg Caroline Garcia al secondo turno. I francesi hanno iniziato battendo il connazionale di Radokano Yuriko Miyazaki 4:6, 6:1, 7:6 (10:4).

Potrebbe interessarti anche: “La cosa più stupida di sempre”: Kyrgios si lamenta della doppia formattazione

Nadal su Federer: “L’unica cosa che mi dà fastidio è…”

Wimbledon

Programma del lunedì: richiesta di Kerber e Djokovic – Struff vs Alcaraz

Ieri alle 15:47

Wimbledon

Wimbledon 2022 in diretta in TV, trasmissione in diretta e indice in tempo reale

Ieri alle 09:19