Maggio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

WDR-Sport: DEL Qualificazioni: sconfitte contro Colonia e Dusseldorf

WDR-Sport: DEL Qualificazioni: sconfitte contro Colonia e Dusseldorf

A partire dal 17/03/2023 21:53

Dopo una netta vittoria iniziale a Mannheim, il Kölner High ha perso la seconda partita della serie di qualificazione. La Düsseldorfer EG è già minacciata di fine.

Hay, che ha vinto un match al meglio dei cinque set martedì 4-0 a Mannheim, ha dovuto battersi 1-2 (0-1, 0-0, 1-1) nella loro sala venerdì sera. Dare e accettare un risarcimento a 1: 1. La terza partita si svolge domenica (19:00) a Mannheim.

  • Partite dei quarti di finale nel DEL
    Freccia destra

La partita è iniziata intensamente ed è stata una dura lotta. Otto minuti dopo, due Colonia e tre Mannheim dovevano già sedersi in area di rigore. Gli Eagles hanno sfruttato il terzo rigore del Colonia, in questo caso di David McIntyre, per passare in vantaggio con un gol di Taro Gentzsch (15′). Alla fine del primo tempo il punteggio era di 10:10 nella categoria dei rigori, ma 1: 0 per il Mannheim sui gol. Lo streaming di giochi è apparso raramente.

Nel secondo terzo, la squadra di Hay in particolare ha avuto problemi a trovare il proprio gioco. I padroni di casa hanno subito altri tre rigori, ma almeno si sono sottratti a un doppio calcio di rigore negli ultimi minuti senza subire gol.

Poco dopo l’inizio dell’ultimo terzo, Hay ha subito la sua successiva battuta d’arresto. Ryan McInnes ha segnato il 2-0 a favore degli Eagles (42 min) dopo potenti passaggi di Jentzsch. Poco dopo MacInnis sfiora il 3-0, ma Mirko Pantkowski salva contro il Colonia (45′). Anche dopo, gli ospiti controllano bene il gioco e non concedono più molto, anche quando sono più in inferiorità numerica. Nell’ultima fase, l’allenatore di Hai Owe Krupp Pantkowski ha eliminato il gol e 90 secondi prima della fine, Nick Baptiste ha segnato un gol (59). Tuttavia, l’uguaglianza non è più possibile.

Dusseldorf ha un disperato bisogno di Ingolstadt

era nel primo Düsseldorf, piano terra Hanno perso la seconda partita contro l’ERC Ingolstadt 1:3 (0:1, 0:0, 1:2) e ora sono indietro di 0:2 nella serie. La terza partita si svolgerà domenica (16:30) a Ingolstadt e potrebbe significare la fine del DEG.

Dopo una buona fase iniziale del DEG con pericolosi contropiedi degli ospiti, Ingolstadt è passato in vantaggio al 12 ‘con Ty Ronning. Philip Gogola ha subito segnato il pareggio, ma è stato negato da Michael Garteig nella porta dell’ERC. Il portiere degli ospiti è rimasto vincitore anche con una grande occasione di Alexander Barta, motivo per cui è rimasto 0: 1 dopo il primo terzo.

Nella ripresa i padroni di casa passano meglio in vantaggio e pressano. Dopo 27 minuti c’è stato il primo rigore di Tye McGinn da Ingolstadt. Il DEG è giunto ancora una volta a diverse conclusioni con la maggioranza, ma non ha messo il disco in porta. Stephen Harper del Düsseldorf ci è riuscito subito dopo, ma il suo gol è stato annullato dopo le prove video.

Nell’ultimo terzo, gli ospiti hanno difeso bene il loro vantaggio e difficilmente hanno concesso accordi a Dusseldorf. Invece, Matthew Bode ha preso la decisione iniziale dall’altra parte quando Ingolstadt ha vinto 2-0 (53). I padroni di casa non si arrendono e continuano a premere per il loro primo gol della serata, per poi fallire ancora e ancora a causa di Garteig. A quasi quattro minuti dalla fine, Alexander Ill ha segnato il gol del Dusseldorf (57′). Poco dopo Stephen Macaulay ha avuto una grande occasione per il 2-2, ma era un gol troppo alto. Negli ultimi istanti, Justin Visser ha chiarito tutto con un gol vuoto (60).