Febbraio 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Vendite di smartphone: iPhone batte Samsung

Vendite di smartphone: iPhone batte Samsung

Nessun altro marchio di smartphone ha immesso sul mercato più nuovi dispositivi nel 2023 rispetto all’iPhone di Apple. Samsung, leader da quando Nokia ha abdicato nel 2011, è scesa al secondo posto. Lo dimostrano i numeri preliminari emessi dall'organismo di vigilanza del mercato IDC. Secondo questo, Apple detiene una quota di mercato del 20,1% (+1,3 punti percentuali) con 234,6 milioni di iPhone nel 2023, più del 20% per la prima volta.

annuncio

Questa potrebbe essere una consolazione per il management di Apple dopo che Microsoft l'ha sostituita nella classifica delle aziende di maggior valore in borsa. Nel frattempo, nei singoli trimestri di fine anno, la quota di mercato dell'iPhone ha ripetutamente superato la soglia del 20% e in alcuni casi si è collocata al primo posto, in altri trimestri solo al terzo posto. Il primo posto è primo per un anno intero.

Secondo IDC, ciò ha diverse ragioni. Innanzitutto, nel 2023 il mercato complessivo ha continuato a contrarsi. Non così rapidamente come nel 2022 (-11,3% a 1,206 miliardi di unità), ma comunque in crescita di un altro 3,2% a 1,167 miliardi di smartphone. Si tratta del numero più basso da oltre dieci anni. La soglia del miliardo è stata tra l’altro già superata nel 2011.

Va notato che le statistiche sono preliminari e basate sui marchi, non sui produttori. Ad esempio per Xiaomi vengono visualizzati solo i cellulari di questa marca; IDC sta registrando separatamente marchi secondari come Redmi, POCO e Mijia dello stesso produttore.

I primi cinque marchi hanno rappresentato il 69% di tutti gli smartphone spediti nel 2023, leggermente in più rispetto al 2022 (68,7%), ma meno rispetto al 2021 (70,7%). L'indagine non tiene conto dei dispositivi usati o dei cellulari ricondizionati. Fornisce solo IDC I primi 5 gratuiti onlineLe statistiche complete sono soggette a tariffa.

In secondo luogo, c’è una tendenza ad allontanarsi dal centro. Il segmento premium è in crescita e più di un quinto di tutti gli smartphone che verranno spediti nel 2023 rientrano in questa categoria. Riduzioni di prezzo sotto forma di acquisti a credito senza interessi, offerte di permuta più generose e una maggiore concorrenza sui prezzi nel segmento premium inferiore da parte di marchi come Google, Honor o Oneplus aiutano in questo. Nel frattempo, il marchio a basso costo Transsion è riuscito a registrare forti guadagni.

Contenuti editoriali consigliati

Dopo la tua approvazione, un sondaggio esterno (Opinary GmbH) verrà caricato qui.

Carica sempre i sondaggi

Transion ha spedito 94,9 milioni di nuovi telefoni cellulari nel 2023, con un incremento del 30,8%. Ciò significa che il marchio cinese è riuscito ad assicurarsi una quota di mercato dell'8,1% e a far uscire Vivo dal quinto posto. Tra Apple e Transsion ci sono Samsung (-13,6% a 226,6 milioni di smartphone, -2,3 punti percentuali di quota di mercato al 19,4%) e Xiaomi (-4,7% a 145,9 milioni di smartphone, -2 punti per mille di quota di mercato al 12,45%). ) e OPPO (-9,9% a 103,1 milioni di smartphone, -7 punti per mille di quota di mercato all'8,8%).

Nella seconda metà del 2023 il mercato globale degli smartphone è tornato a crescere. IDC prevede un'ulteriore crescita quest'anno. Per il quarto trimestre del 2023, i ricercatori di mercato hanno mostrato un aumento dell’8,5% a 326,1 milioni di unità, e per Apple un aumento dell’11,6% a 80,5 milioni di telefoni cellulari (quota di mercato del 24,7%). Samsung, invece, ha dovuto registrare un calo del 10,9% a 53 milioni di unità (quota di mercato del 16,3%). Ciò dimostra: Apple ha preso la leadership del mercato nel trimestre natalizio. Se si sommano solo i primi tre trimestri, Samsung sarà circa 20 milioni di smartphone avanti rispetto ad Apple.

Nel quarto trimestre Xiaomi si è classificata al terzo posto (+22,7% a 40,7 milioni di unità, con una quota di mercato del 12,5%). Dietro di loro Transsion è riuscita a raggiungere il quarto posto con una crescita del 68,6% (28,2 milioni di smartphone) (quota di mercato dell'8,6%). Vivo ha ottenuto un aumento del 5,1%, raggiungendo 24,1 milioni di smartphone, occupando il quinto posto (quota di mercato del 7,4%).


(S)

Alla home page