Campionato europeo di pallamano: i giocatori di pallamano tedeschi vengono sconfitti dai forti giocatori francesi

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Al: 17 gennaio 2024 alle 00:37

Nonostante un'altra buona prestazione, i giocatori di pallamano tedeschi hanno subito la prima sconfitta ai Campionati Europei svoltisi nel loro paese. Dal punto di vista tedesco, erano 30:33 (15:17) a Berlino contro i campioni olimpici della Francia.

I tedeschi possono però portare con sé molte cose positive nel girone principale, perché contro le altre candidate al titolo europeo la Germania ha tenuto la partita quasi fino alla fine. Alla fine, hanno prevalso l’intelligenza e l’esperienza del team di livello mondiale di cui faceva parte il veterano Nikola Karabatic.

“Alla fine eravamo un po' stanchi e non riuscivamo a segnare gol facili dalla zona di difesa. Invece ne abbiamo subiti rimanendo in svantaggio”.L'allenatore della nazionale Alfred Gislason ha analizzato il programma sportivo dell'ARD e ha parlato della Francia come di un degno vincitore.

“Mancavano solo piccole cose.”

Anche il portiere Andreas Wolff, ancora una volta eccezionale, ha visto molti aspetti positivi. “Abbiamo combattuto bene. Mancavano piccole cose. “D’altronde è stata una scelta globale, ma abbiamo comunque retto bene”.disse la guardia dello spettacolo atletico.

La Germania ora si qualifica al turno principale con uno svantaggio di due punti, ma ha ancora la possibilità di raggiungere le semifinali in quattro partite. Nel turno principale di Colonia, la squadra del DHB affronterà ora l'Islanda, sede del Ct della nazionale, giovedì (18 gennaio 2024, live su ZDF) e sabato contro la squadra sorpresa dell'Austria (live su ARD). Ungheria e Croazia sono le altre due avversarie fino alle potenziali semifinali.

Inizio furioso per i tedeschi

La squadra tedesca ha avuto un inizio furioso e ben presto si è lasciata alle spalle la sala esaurita da 13.571 posti. Johannes Gola tre volte, Juri Knorr una volta nei primi minuti, e il punteggio diventa rapidamente 4-1 per la Germania. Ma le cose non potevano andare avanti di questo passo, perché dall'altra parte non c'era solo nessuno, ma anche il campione olimpico e vicecampione del mondo, che voleva dimostrare di più dopo lo scarso pareggio di domenica contro la Svizzera.

  • Barra di lettura dal vivo
    Freccia destra

  • La terza giornata della partita del girone
    Freccia destra

Wolf e Spath sono diventati di nuovo forti

La Francia si è avvicinata ancora una volta e nessuna delle due squadre è riuscita a staccarsi in modo decisivo. Forti: i portieri tedeschi. Come nella partita d'esordio contro la Svizzera, Andreas Wolf ha avuto un tasso di cattura più alto. David Späth ha neutralizzato due calci di rigore da sette metri di Descat e ha scatenato una tempesta di entusiasmo sugli spalti.

La partita è stata difficile. I tedeschi hanno continuato la loro ottima prestazione all'inizio del torneo, ma hanno commesso molti errori evitabili verso la fine del primo tempo. Il gioco in cerchio in particolare non era buono. Poiché i tedeschi hanno perso completamente la concentrazione nell'ultimo minuto del primo tempo, i francesi sono entrati nella ripresa con due gol di vantaggio.

Thorsten vomwege, spettacolo sportivo, 16 gennaio 2024, 23:15

I francesi sono arrivati ​​subito dopo la sosta

“Peccato con il due negativo, anzi stiamo meglio”.Il manager della DHB Oliver Rogesch ha detto durante la pausa. “Il francese copre molto difensivamente sulla linea dei sei metri, quindi dobbiamo trovare soluzioni migliori e non buttare via i palloni”.

Ma le cose sono peggiorate. La Francia ha aumentato il vantaggio a 19:15, anche perché Youri Knorr ha sbagliato il suo primo calcio di rigore del torneo. Il trequartista non si è comportato così chiaramente come nelle prime partite, ma è rimasto comunque il capocannoniere tedesco con otto gol (su 16 tentativi).

Tuttavia, i tedeschi non si sono lasciati mettere fuori gioco da uno svantaggio di quattro gol e hanno continuato a lottare.

David Spaeth festeggia dopo aver effettuato una parata di sette metri

Minuto 50 – Punto decisivo della partita

È rimasto molto emozionante, anche perché Andreas Wolff ha segnato il gol tedesco con alcune parate brillanti. La Germania ha pareggiato nuovamente la partita al 50 'con il punteggio di 27:27.

La ignorò con noncuranza tre volte

Ma poi arrivò il punto critico. La squadra di Gislason aveva ora tre possibilità di tornare in vantaggio. Per tre volte non ha funzionato. “Spariamo con leggerezza”Ha criticato anche l'allenatore della Nazionale. Invece i francesi hanno abbassato il gioco nei minuti finali e non hanno permesso ai tedeschi, che aspettavano da undici anni una vittoria competitiva sulla Francia, di avvicinarsi nuovamente.

“All'inizio è doloroso, ma dobbiamo uscirne con il cuore forte. È ancora nelle nostre mani.”Sembrava che fosse tornato in campo di persona”, ha detto l'esperto dell'ARD Johannes Peter, il portiere della squadra campione del mondo 2007.

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...