Febbraio 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Velocità verso il Sole di C/2023 A3

Velocità verso il Sole di C/2023 A3
  1. Pagina iniziale
  2. sapere

creatura:

da: Stendardo Tanya

La cometa C/2020 F3 (Neowise) è stata particolarmente visibile nell’estate del 2020. (foto d’archivio) © imago / 7aktuell

La cometa appena scoperta C/2023 A3 (Tsuchinshan-ATLAS) può proiettarla nel cielo nel 2024. Ma il comportamento delle comete è difficile da prevedere.

francoforte – Cometa verde c/2022 E3 (ZTF) Ha appena detto addio al cielo notturno, ce n’era uno nuovo cometa Avvistata con il potenziale per un grande spettacolo nel 2024. Scoperta dal Minor Planet Center dell’Unione Astronomica Internazionale (IAU), la nuova cometa è stata scoperta. Il suo nome è C/2023 A3 (Tsuchinshan-ATLAS). il 9 gennaio 2023 dal China Purple Mountain Observatory e dall’Atlas Telescope in Sud Africa.

La cometa C/2023 A3 (Tsuchinshan ATLAS) è una cometa di lungo periodo che impiega circa 30.000 anni per orbitare attorno al Sole. Il 28 settembre 2024, la cometa dovrebbe raggiungere il punto della sua orbita più vicino al Sole (perielio). Quindi sarà solo a circa 58 milioni di chilometri dalla stella al centro del nostro sistema solare. Il 13 ottobre, la cometa dovrebbe raggiungere la sua distanza più vicina alla Terra, dopodiché la distanza sarà di 70,5 milioni di km.

La nuova cometa C/2023 A3 (Tsuchinshan-ATLAS) potrebbe diventare luminosa

La cometa si trova attualmente a circa 1,09 miliardi di chilometri dal sole e si sta avvicinando ad esso a una velocità di circa 56.000 chilometri all’ora. Anche se ci vorrà circa un anno e mezzo prima che la cometa C/2023 A3 si avvicini al Sole e alla Terra, ci sono già previsioni preliminari che fanno ben sperare: C/2023 A3 (Tsuchinshan-ATLAS) potrebbe diventare così luminosa che la cometa è visibile a l’occhio nudo nel cielo.

C/2023 A3 (Tsuchinshan ATLANTE)
Colpevole a lungo termine
9 gennaio 2023
56.000 chilometri all’ora
28 settembre 2024
58 milioni di km
13 ottobre 2024
70,5 milioni di km
Fonte: IAU Minor Planet Center

Le previsioni si basano su alcuni fatti già noti sulla cometa, nonostante la sua scoperta solo di recente. Ciò che fa ben sperare gli esperti sono, tra le altre cose, le sue dimensioni: i dati finora disponibili indicano che la cometa C/2023 A3 (Tsuchinshan ATLAS) è un oggetto di grandi dimensioni. Gli esperti lo deducono dalla sua luminosità attuale. La dimensione esatta non è ancora nota.

La cometa C/2023 A3 sarà visibile ad occhio nudo nel 2024?

Le comete di lungo periodo spesso si disgregano quando si avvicinano al Sole e sono esposte al suo calore. Ma la cometa Tsuchinshan-ATLAS è ancora relativamente lontana dal Sole a un’altitudine di 58 milioni di km, e quindi ha buone possibilità di sopravvivere all’incontro tutta intera, a differenza della cometa ISON, su cui erano riposte grandi speranze nel 2013 e quelle attorno al perielio erano in frantumi.

bollettino satellitare

Iscriviti alla newsletter dello spazio gratuito e rimani informato.

Le proiezioni attuali indicano che la magnitudine della cometa C / 2023 A3 sarà al massimo pari a 0. Ciò significa che la cometa sarà quindi circa sei volte più luminosa della cometa Neowise, che è stata vista nel cielo nell’estate del 2020. Al allo stesso tempo, sarà circa cento volte più luminoso della cometa C/2022 E3 (ZTF), che è stata nel cielo per un po’ di tempo nell’inverno 2022/2023.

Tuttavia, occorre prestare attenzione nel fare previsioni sulla luminosità delle comete: le comete si comportano in modo irregolare e si dice che la loro luminosità sia molto difficile da prevedere. C’è un detto molto appropriato in astronomia: “Le comete sono come i gatti: hanno una coda e fanno quello che vogliono”. (scheda)