Maggio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ultimo giorno di test in Bahrain dal vivo!

09:59

Il miglior nuovo tempo!

Perez indossa le cornici lisce e guarda 1:33.105. Questo è il tempo più veloce nei precedenti test di guida! Ha otto decimi di vantaggio sul resto del gruppo. Tuttavia, questo è lontano dalla fine della strada.

Se Perez sta già girando 1:33.1, allora 1:32 è garantito almeno una volta durante la giornata.


09:55

Magnussen guida di nuovo

Buone notizie da Haas: Magnussen sta guidando di nuovo, questa volta il leak non è costato molto. Altrimenti, tutti i team sembrano operare oggi più o meno senza problemi.

A parte Perez, partito in ritardo, tutti i piloti avevano già completato almeno 23 giri in meno di due ore. Non è un problema ovviamente.


9:47

Nuove immagini tecniche!

Come promesso, abbiamo completato ancora una volta la nostra serie di foto tecniche. Dai un’occhiata quando ne hai la possibilità!


Galleria fotografica: Tecnologia Formula 1: I migliori scatti dettagliati del test Sacher


9:36

tavolo da giro

Cogliamo l’occasione per dare un’occhiata all’attuale tavola rotonda. Come promemoria, Magnussen ha già un’introduzione di un’ora, quindi l’immagine è un po’ distorta.

Magnussen (33)
Alonso (31)
Gassoso (29)
Sainz (29)
Chu (28)
Norris (27)
Latifi (23)
Passeggiata (20)
Hamilton (20)
Perez (12)


9:32

Un’altra perdita

Onestamente, finora ho perso il conto delle cose, ma sembra che ci siano da due a tre perdite sul VF-22 ogni giorno – ed è stato così da Barcellona. Magnussen è attualmente nuovamente sfrattato a causa di una perdita d’acqua. Hass aveva un disperato bisogno di controllarlo!


09:29

continua cho

1:33.9 Ora per lui, di nuovo sulle gomme morbide C4. Perez migliora dietro di loro a 1:34.1 con le gomme C3. Per fare un confronto: nei due giorni di test precedenti, abbiamo visto solo tre tempi di 1:33.

Questo fa sperare che oggi sarà più veloce. Perché non sono nemmeno 90 minuti dopo!


09:20

Guidare il cambiamento

Zhou è passato alla P1 con le gomme morbide con un 1:34.5. Niente contro, ma mostra che i tempi non contano ancora qui. In ogni caso, aspettati che lo spettacolo si svolga poco prima della pausa pranzo – e i tempi più veloci della giornata, come accennato in precedenza, sono comunque solo nel tardo pomeriggio.


9:16

Turno mattutino in Williams

Albon ha rivelato su “F1 TV” che il team ha ricevuto nuove parti oggi in modo che il problema di ieri non si ripetesse. “I ragazzi hanno lavorato molto duramente”, dice, “le parti sono arrivate troppo tardi”.

Ecco perché oggi dovevi partire presto per preparare la macchina in tempo per partire. Hanno fatto un ottimo lavoro”, ha detto Albon, che tornerà in macchina nel pomeriggio.

Nel frattempo, ecco un altro sguardo agli aggiornamenti di Red Bull:



09:04

Furia dell’elmo di Vettel

In effetti, voleva solo inviare un segnale contro la guerra con il suo design del casco. Tuttavia, sul casco di Vettel si può vedere anche la bandiera di Cipro del Nord, paese non riconosciuto a livello internazionale (ad eccezione della Turchia).

Molte persone erano arrabbiate per questo, motivo per cui ora la bandiera è stata rimossa dall’elmo. Anche Jens Munser Designs, che ha fornito il lavoro di verniciatura, si è sentito in dovere di fare una dichiarazione, che puoi leggere qui:


09:00

Riepilogo (1/8 ora)

– Red Bull presenta nuove fiancate e sottoscocca…
– …e segna subito il miglior tempo
La McLaren sta ottenendo nuove parti importanti
– La Williams guida di nuovo dopo l’incendio di venerdì
– Il ritorno alpino su strada con un design speciale

Clicca qui per gli orari dal vivo!


8:54

Perez P1

I tori chiaramente non vogliono perdere tempo dopo la partenza in ritardo: con il suo primo giro secco, Perez va dritto al P1:1:34.7 con gomme C3. Certo, sarebbe più veloce oggi, solo una rapida occhiata.


8:49

Red Bull alla guida

Ci sono voluti circa 50 minuti e ora Sergio Perez è in grembo. Vediamo cambiamenti nei lati del corpo così come nella parte inferiore del corpo. Tuttavia, non è così estremo come lo è con Mercedes. I nostri esperti tecnici lo daranno ovviamente un’occhiata più da vicino!


8:33

Buone notizie dalla McLaren

E non perché Norris sia attualmente in cima con un rapporto 1:35,5. Il tempo è secondario e la cosa più importante è che le nuove parti siano arrivate in Bahrain. Notiamo anche il rivestimento FloViz sulle pinze dei freni MCL36. Queste dovrebbero essere le nuove parti in fase di test ora.


8:26

Le prime foto di oggi…

… ora disponibile nella nostra gallery. A proposito, oggi il modello Alpine è apparso di nuovo in rosa. Il design speciale verrà utilizzato per le prime due gare della stagione, dopodiché tornerà al layout standard.


Nelle immagini: Test F1 Winter 2022 a Sacher, Day 3



8:19

Red Bull ci fa aspettare

Tutte le squadre stanno facendo seriamente il loro giro, ma della Red Bull non c’è ancora traccia. I poliziotti ci tengono davvero con il fiato sospeso! Certo, è possibile che alcune parti nuove siano arrivate troppo tardi e quindi l’auto non fosse completamente assemblata.

In ogni caso, le pareti divisorie sono state poste davanti al garage. Questo è consentito solo se l’auto non ha un coperchio inferiore. Quindi potrebbe volerci un po’ prima di vedere l’RB18.

READ  Marton Fukowicz sbatte Novak Djokovic per il suo ruolo in Australia: "Non ha diritto di essere qui"