Ottobre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Twenty4Tim: Video musicale bloccato su YouTube – ecco cosa dice – persone

Ha oltre quattro milioni di follower online, pubblica video divertenti giornalieri su TikTok e si infila continuamente nell’abbigliamento femminile. Ricercato ora L’influencer Twenty4Tim Ha anche iniziato con la musica e venerdì ha pubblicato il suo singolo “Bling Bling” su YouTube.

La canzone è passata attraverso la piattaforma video, avendo accumulato oltre quattro milioni di visualizzazioni entro domenica. Ma poi il video è improvvisamente scomparso!

volere sezione Tim (21) voleva connettersi e da allora è apparso un messaggio di errore: “Il video non è disponibile. Questo contenuto non è disponibile in questo paese a causa di un reclamo legale”.

Cosa è successo la? È stato a causa delle battute troppo ovvie come “Fanculo, gioca con il tuo ca**o” ?

Non del tutto chiaro! Si dice che almeno una persona che ha recitato nel video abbia fatto una campagna per il divieto.

La verità è: per Tim è stato uno schiaffo duro. Ha detto nell’intervista alla BILD di aver pagato più di 190.000 euro per le riprese.

Ha anche raccolto tutti i tipi di grandi social media. Ad esempio, sul set erano presenti la rapper Katia Krasavis (25), la star televisiva Desiree Nick (65), la lega Michaela Schiffer (38), l’ex scapolo Gerda Lewis (29) e la star del fitness Sophia Thiel (27).

Ma il reddito significativo di YouTube non c’era al momento.

Ecco cosa dice Tim sulla serratura

Tim lunedì pomeriggio a Bild: “Mi dispiace che le pietre mi ostacolino sempre. Non lo so in nessun altro modo e spero davvero che il mio video torni presto online. Ci stiamo lavorando a tutta velocità in background .”

READ  Oliver Frank Matt: Il cantante Schlager è stato colpito dal destino

L’influencer continua, rappresenta un ragazzo a cui “non importa delle parole cliché”. “Per me, non esiste un tipico ragazzo o ragazza.” Cerca di aprire gli occhi della società sul fatto che ognuno può essere quello che vuole.

Tim continua: “Con Bling Bling ho realizzato il sogno di una vita. (…) Chi c’è dietro il divieto dei video o chi non lo è, non mi abbatterà, perché tutto l’odio alla fine mi rende più forte .”

Lunedì sera l’influencer ha potuto riprendere fiato. Il video è tornato disponibile intorno alle 19:00.