The Beatles Friends: ecco Ringo Starr che si congratula con Paul McCartney per aver compiuto 80 anni

Date:

Share post:

Ersilia Toscani
Ersilia Toscani
"Tipico pioniere della birra. Appassionato del web adatto agli hipster. Fanatico dell'alcol certificato. Amante di Internet. Amante degli zombi incredibilmente umile."

Insieme a John Lennon (40) e George Harrison (58), Ringo Starr (81) e Paul McCartney (79) sono forse il più grande fenomeno musicale di tutti i tempi: gli scarafaggi.

Hanno preso d’assalto le classifiche di tutto il mondo negli anni ’60 con canzoni come “Hey Jude”, “I Wanna Hold Your Hand” o “Get Back”.

Dopo la morte di Lennon e Harrison, Paul McCartney e Ringo Starr sono stati gli ultimi due Beatles sopravvissuti e sono ancora amici. Sabato prossimo McCartney festeggerà il suo 80esimo compleanno. Buddy Starr si congratula in anticipo con lui al BILD am SONNTAG.


1963: John Lennon, Ringo Starr, Paul McCartney e George Harrison poco dopo la loro rottura con i Beatles

1963: John Lennon, Ringo Starr, Paul McCartney e George Harrison dopo la rottura con i BeatlesFoto: Photo Alliance / dpa

“Paul è uno dei miei migliori amici e lo sarà fino alla fine dei miei giorni. Amo questo ragazzo”. “E se avessi un desiderio, sarebbe possibile ispirare il mondo per altri 80 anni”.

Secondo Ringo, McCartney è una delle persone più fedeli che conosce. “È anche uno dei più spirituali. Hai sempre degli amici nel tuo cuore. Non è diverso con noi. George, John, molti altri ragazzi sono ancora con noi quando siamo sul palco”.

I due non si vedranno molto spesso. “Ma non dobbiamo nemmeno incontrarci ogni settimana”, dice il batterista dei Beatles. “La nostra amicizia è così profonda che non abbiamo bisogno di parlare costantemente.” Invece, ora si scambiano messaggi sui cellulari. “E ogni tanto teniamo una videoconferenza”.


Gli amici dei Beatles: ecco l'80° compleanno di Ringo Starr Paul McCartney

Foto: COSTRUISCI

Entrambi sono ancora aggiornati. Non solo in termini di tecnologia, ma anche in termini di forma fisica. “Io e Paul scherziamo spesso sulla nostra età”, dice Ringo Starr. “In realtà, apparteniamo a una casa di cura, ma continuiamo a girovagare per il mondo. La musica ci mantiene giovani”.

E cosa ha regalato Ringo Starr al suo amico Paul McCartney sabato? “Tesoro, non ci ho ancora pensato. Ha tutto. Forse una nuova chitarra.”

Related articles

Qui si terranno gli Europei 2024

Pagina inizialegiocoCalciostava in piedi: 23 giugno 2024, 15:15Da: Alexander KindlPremeredivisoLa Croazia ha bisogno di una vittoria contro l’Italia...

Il festival è in diretta: tutte le informazioni sul programma e altro ancora

Venerdì è iniziato ufficialmente non solo il festival "Hurricane", ma anche il festival "Sawthead". All'ex aeroporto militare...

5 fattori di rischio da evitare

Giornale Wetterauerconsulentesalutestava in piedi: 23 giugno 2024 alle 14:57da: Giuditta MarroneInsisteDivideSebbene il cancro nasale sia considerato un cancro...

Kylian Mbappe: la UEFA è difficile, una squalifica pazzesca per la stella!

Le foto sembravano terribili! C'erano grandi preoccupazioni su Kylian Mbappe nella prima vittoria per 1-0 della Francia....