Febbraio 22, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sparatoria a Norimberga: sospettato arrestato in Italia

Sparatoria a Norimberga: sospettato arrestato in Italia

custodia

Un morto, un altro gravemente ferito: una sparatoria in strada nel centro di Norimberga a ottobre. Il sospetto è stato ora arrestato.

Lo scorso ottobre, una sparatoria a sud di Norimberga ha lasciato una persona morta e un’altra gravemente ferita.

Foto: Daniel Garman/dpa

Il sospettato è stato arrestato a Rimini, in Italia, dopo una sparatoria fuori da un ristorante di Norimberga nell’ottobre dello scorso anno. Un portavoce della polizia di Norimberga ha confermato quanto riportato sabato sera dal quotidiano “Bild”, senza fornire ulteriori dettagli. L’uomo è stato arrestato giovedì, come hanno scritto gli inquirenti in un comunicato in tarda serata. La polizia e l’ufficio del procuratore di stato hanno in programma di affrontare congiuntamente il caso in una conferenza stampa lunedì mattina.

Si dice che il 28enne abbia sparato ad altri due davanti a un ristorante a sud di Norimberga in ottobre. Sono stati portati in ospedale con ferite gravi, uno dei quali è morto. Nel frattempo il sospettato è fuggito. La polizia stava cercando di arrestare il cittadino turco, che conosceva per nome.

Un premio di 10.000 euro

All’inizio di novembre, la polizia ha istituito una commissione speciale (SOCO) per trovare l’assassino. A metà gennaio si è nuovamente rivolto al popolo con una caccia all’uomo. Gli investigatori hanno anche rilasciato una nuova foto del sospetto sicario e annunciato una ricompensa di $ 10.000. Inoltre, il programma ZDF riporta il caso “Aktenzeichen XY… irrisolto”. “Ho dei consigli. Ora si stanno seguendo due piste”, ha detto dieci giorni fa un portavoce della Procura della Repubblica. Un vantaggio caldo non è tra questi.