Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sospetto atto terroristico: molti morti vicino a Mosca: ecco come reagisce il mondo agli attacchi

Sospetto atto terroristico: molti morti vicino a Mosca: ecco come reagisce il mondo agli attacchi
al di fuori Sospetto atto terroristico

Molti morti vicino a Mosca: ecco come reagisce il mondo agli attacchi

Riprese in un centro eventi a Mosca

Un enorme incendio può essere visto sopra una sala eventi nella città di Crocus, all’estremità occidentale di Mosca

Fonte: Agenzia di stampa tedesca/Sergey Fedyashkin

Dopo l'attentato di Mosca che ha causato numerosi feriti e morti, anche i Paesi stranieri stanno reagendo. Gli Stati Uniti e Kiev sostengono che l'Ucraina non è coinvolta negli attacchi. La Farnesina esprime il suo cordoglio alle famiglie delle vittime.

BSecondo il servizio segreto russo FSB, uomini armati hanno ucciso 40 persone in un attacco ad una sala eventi nella regione di Mosca. Secondo i risultati preliminari, più di 100 persone sono state infettate nel municipio Crocus della città di Krasnagorsk, ha riferito venerdì sera l'agenzia di stampa russa Interfax. Il comitato investigativo centrale russo ha aperto un caso relativo a un sospetto “atto terroristico”. Ci sono state molte reazioni dall'estero dopo l'attacco.

Qui troverai i contenuti di Twitter

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l'interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell'articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

L’Unione Europea ha risposto con orrore all’attacco. L'Unione europea è scioccata e inorridita dalle notizie di un attacco terroristico, ha detto venerdì sera il portavoce capo della politica estera dell'UE, Josep Borrell, sulla piattaforma X (ex Twitter). “L'Unione europea condanna qualsiasi attacco contro i civili. I nostri pensieri sono rivolti a tutti i cittadini russi colpiti.”

Il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres ha espresso le sue più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime, al popolo e al governo russo. Farhan Haq, portavoce di Guterres, ha detto venerdì che Guterres “condanna fermamente l'attacco terroristico avvenuto oggi in una sala da concerto fuori Mosca (…)”.

Anche il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha espresso le sue condoglianze e ha invitato tutti i paesi a “cooperare efficacemente” con il governo di Mosca e con tutte le altre autorità competenti per ritenere responsabili gli autori e i sostenitori di “questi abominevoli atti terroristici e assicurarli alla giustizia”. I membri del Consiglio di Sicurezza condannano fermamente “l'attacco terroristico atroce e codardo”.

Qui troverai i contenuti di Twitter

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l'interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell'articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Nel frattempo, il Ministero degli Affari Esteri ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime. “Le immagini del terribile attacco contro persone innocenti al municipio di Crocus vicino a Mosca sono orribili”, ha detto venerdì sera in una nota il ministero degli Esteri. “I retroscena devono essere chiariti rapidamente. Esprimiamo la nostra più profonda vicinanza alle famiglie delle vittime. Anche la vicepresidente del Bundestag Katrin Göring-Eckardt (Verdi) ha parlato su Channel X di un “attacco codardo contro persone che volevano solo ascoltare musica”.

Kiev nega la responsabilità

I funzionari di Kiev hanno respinto i sospetti sul coinvolgimento dell'Ucraina. “L'Ucraina non ha assolutamente nulla a che fare con questi eventi”, ha confermato venerdì Mykhailo Podoliak, consigliere del capo dell'ufficio presidenziale Andriy Yermak, in un videomessaggio sull'app Telegram. Il suo Paese è in guerra con la Russia e l’esercito russo e li schiaccerà con “azioni offensive decisive”. Allo stesso tempo, ha sottolineato: “A differenza della Federazione Russa, l’Ucraina non ha mai utilizzato metodi di guerra terroristici, o il terrorismo in sé”.

Leggi anche

La Russia spara

Gli Stati Uniti hanno anche affermato che, a loro avviso, “al momento non vi sono segni” di un coinvolgimento dell’Ucraina negli eventi. “Al momento non vi è alcuna indicazione che l'Ucraina o gli ucraini siano stati coinvolti nell'attacco armato”, ha detto venerdì il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale John Kirby. Ha aggiunto: “Vi consiglio di non stabilire alcun contatto con l'Ucraina in una fase così precoce”.

Il ministero degli Esteri russo ha poi criticato gli Stati Uniti per aver rapidamente scagionato l’Ucraina dall’accusa di essere la possibile mente dell’attacco. La portavoce del ministero Maria Zakharova ha detto venerdì sera che la questione solleva dubbi sul fatto che gli Stati Uniti stiano giungendo a tali conclusioni mentre la tragedia è ancora in corso. “Se gli Stati Uniti o qualsiasi altro Paese disponessero di fatti attendibili, dovrebbero presentarli alla parte russa”.

DWO_NEWS_Mosca_Krasnogorsk_Anschlag

Fonte: Infografica Welt