Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Segna anche Lewandowski: Barcellona e Arsenal si qualificano ai quarti

Segna anche Lewandowski: Barcellona e Arsenal si qualificano ai quarti

Champions League

Aggiornato il 12 marzo 2024 alle 23:57

Il Barcellona ha raggiunto i quarti di finale di Champions League. Gli spagnoli hanno vinto meritatamente 3-1 contro l'SSC Napoli – anche perché hanno segnato due ex giocatori del Monaco. Nella seconda partita della serata, i londinesi dell'Arsenal hanno sconfitto ai rigori i portoghesi del Porto per 4-2.

Altre notizie sulla Champions League

Il Barcellona ha raggiunto i quarti di finale di Champions League. Con i calciatori della nazionale tedesca Marc-André ter Stegen e Ilkay Gundogan nella formazione titolare, il Barcellona ha battuto l'SSC Napoli 3-1 (2-1) nella gara di ritorno degli ottavi di finale martedì sera. All'andata in Italia le due squadre pareggiarono 1-1.

Fermin Lopez (15° minuto), Joao Cancelo (17° minuto). Roberto Lewandowski (83.) Ha segnato due gol per la squadra di casa. Amir Rahmani (30) ha segnato il prossimo gol per gli italiani.

Leggi anche

Lewandowski spiega tutto al Barcellona

Il Barcellona è stata la squadra migliore per lunghi periodi e ha iniziato bene la partita contro le italiane in difficoltà in campionato. Con una doppietta nel giro di due minuti, l'ex giocatore del Monaco Lopez e Cancelo hanno portato in vantaggio i padroni di casa. Terzo Stegeno All'inizio non c'era niente da fare in porta, finché Rahmani non ha improvvisamente pareggiato.

Ma anche dopo la sosta, il Barcellona è rimasto in controllo per lunghi periodi. Dopo aver finito mescolare bene Gundogan Alla fine, Sergei ha spinto Roberto Lewandowski a segnare il gol della vittoria.

Anche Havertz continua con l'Arsenal dopo un drammatico calcio di rigore

Nella seconda partita di martedì sera, i londinesi dell'Arsenal hanno sconfitto i portoghesi del Porto. I Gunners hanno battuto i portoghesi 4-2 ai rigori nella gara di ritorno. Dopo i tempi regolamentari e supplementari il punteggio era 1-0. Ciò significa che l'Arsenal ha raggiunto i quarti di finale della massima serie per la prima volta dal 2010. In precedenza i londinesi avevano fallito al primo turno per KO sette volte di seguito. La squadra del nazionale tedesco Kai Havertz ha perso l'andata 0-1.

Havertz ha segnato con sicurezza ai calci di rigore, ma l'ex giocatore del Leverkusen Wendel ha sbagliato un calcio di rigore quando David Raya lo ha bloccato. Poi lo spagnolo affrontò anche Galeno e diventò l'eroe dei Gunners. (EPA/SID/R)

Certificato JTICertificato JTI

Ecco come funziona la redazione“Ti insegna quando e cosa segnaliamo i bug, come gestiamo i bug e da dove provengono i nostri contenuti. Quando segnaliamo, rispettiamo le linee guida Iniziativa per la fiducia nel giornalismo.