Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scatti! ferito! Un morto! Caos nella parata della vittoria

Scatti!  ferito!  Un morto!  Caos nella parata della vittoria

La parata dei vincitori del Super Bowl dei Kansas City Chiefs finisce nel caos e una persona viene uccisa in una sparatoria.

Una sparatoria ha rovinato la parata dei Kansas City Chiefs, campioni del Super Bowl, provocando la morte di una persona. Lo ha confermato il capo della polizia di Kansas City, Stacey Graves, in una conferenza stampa. Inoltre, sarebbero rimaste ferite tra le dieci e le quindici persone.

Tra i feriti, tre sono in condizioni critiche e altri cinque sono in gravi condizioni. Lo ha detto all'agenzia France-Presse un portavoce dei vigili del fuoco.

Secondo la polizia di Kansas City, la sparatoria è avvenuta vicino al parcheggio della Union Station, a pochi passi da dove i giocatori dei Chiefs si erano rivolti ai tifosi esultanti pochi istanti prima.

“Sono arrabbiato per quello che è successo. Le persone che hanno partecipato a questa celebrazione dovrebbero aspettarsi un ambiente sicuro”, ha detto Graves.

“Abbiamo arrestato due individui armati per ulteriori indagini”, ha scritto la polizia in X. Dopo la sparatoria si è scatenato il panico tra molti fan.

“Sto pregando per Kansas City”, ha scritto anche il quarterback stellare Patrick Mahomes nello show. I pensieri della squadra “sono con le vittime, le loro famiglie e tutta Kansas City”.

I Kansas City Chiefs avevano già festeggiato la loro nuova vittoria al Super Bowl con un grande spettacolo.