Gennaio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

SC Friburgo: Nico Schlutterbeek preferisce la Bundesliga all’estero

Il duello con Haaland ha dato fiducia

Il difensore del Friburgo Nico Schlutterbeek non deve necessariamente trasferirsi all’estero nel suo piano di carriera. “Non sono il tipo che vuole davvero giocare in Inghilterra o in Spagna. Il 21enne ha detto in un’intervista a Kicker e non ha escluso una mossa futura “Ho sempre voluto giocare in Bundesliga, preferibilmente con i migliori club” “Quando faccio del mio meglio, i club più grandi bussano alla porta”.

Con Breisgauer, Schlotterbeck è attualmente quarto nella Camera dei Lord tedesca e ha buone possibilità di qualificarsi per la competizione europea. Sebbene il mancino, che ha ancora un contratto fino al 2023, non abbia annunciato una rissa, come nel caso di quasi tutti i residenti di Friburgo, la posizione non sarà volontariamente rinunciata. “Quando mi sveglio voglio stare sveglio anche io. Se confermiamo la nostra prestazione, andrà sicuramente in Coppa dei Campioni. Possiamo farcela”.


comunicazione sociale
Condividi le tue opinioni sull’ottimo inizio della stagione SCAl Forum di Friburgo
Uno dei motivi per un buon inizio di stagione è soprattutto una forte difesa. Con 13 gol subiti dopo 13 partite, Friburgo con la capolista Bayern ha la miglior difesa del campionato. In prestito all’Union Berlin, Schlutterbeek è stato nominato quest’anno sotto la guida di Christian Streiche, è stato titolare in ogni partita ufficiale ed è stato convocato per la prima volta in nazionale a settembre.

Il trend rialzista del difensore, passato da 7,5 a 13 milioni di euro nell’aggiornamento a valori di mercato di ottobre, è legato anche, secondo le sue dichiarazioni, al successo del secondo turno della stagione in corso. Nella vittoria per 2-1 sul Borussia Dortmund, Schlutterbeek ha inserito Erling Haaland (21) nella serie – l’unica partita di Bundesliga in questa stagione in cui il norvegese è stato in campo e non ha segnato un gol. “Nella partita ho visto quanto potevo essere bravo. Ho notato: potrei essere un ottimo difensore e forse lo sono ora. In una buona giornata, posso colpire un numero incredibile”, ha detto Weiblinger, che si è trasferito da Karlsruhe Youth a FC Barcelona nel 2017. Pochi attaccanti.

READ  La Germania in semifinale per la prima volta in 14 anni

Waldschmidt e Koch tra i primi cinque: i voli più costosi in partenza da SC Freiburg

11- Oliver Baumann – Stagione 15/14 – € 5,5 milioni per TSG Hoffenheim

&copia immagini imago

Stato dei dati: stagione 21/22

10- Vincenzo Grifo – Stagione 17/18 – 6 milioni di euro per il Borussia Gladbach

&copia immagini imago

9 – Alexander Schulw – stagione 20/21 – per 7 milioni di euro per l’Hertha BSC

&copia immagini imago

8 – Admir Mehmedi – Stagione 15/16 – 8 milioni di euro per Bayer Leverkusen

&copia immagini imago

7- Matthias Ginter – stagione 14/15 – 10 milioni di euro per il Borussia Dortmund

&copia Getty Images

6. Babis Demba Cisse – stagione 11/12 – al Newcastle United per 12 milioni di euro

&copia immagini imago

5- Robin Koch – stagione 20/21 – 13 milioni di euro al Leeds United

&copia immagini imago

4- Baptiste Santamaria – stagione 21/22 – 14 milioni di euro allo Stade Rennes

&copia immagini imago

3- Luca Waldschmidt – stagione 20/21 – per 15 milioni di euro per il Benfica Lisbona

&copia immagini imago

2- Maximilian Philippe – stagione 17/18 – per 20 milioni di euro per il Borussia Dortmund

&copia immagini imago

1 Caglar Söyüncü – Stagione 18/19 – 21,1 milioni di euro al Leicester

&copia immagini imago

alla home page