Luglio 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sarà disponibile per i viaggiatori nel 2022 su le kleinezeitung.at

Viaggiare nel 2022 a causa dell’infezione da corona è nelle stelle, tuttavia questi cambiamenti sono già stati corretti.

15.06, 01. gennaio 2022

io

L’articolo è contrassegnato

Troverai sempre articoli contrassegnati nella tua lista di lettura
Memoria. Puoi accedere alla tua lista di lettura direttamente attraverso la navigazione della pagina.

Per la lettura della lista

© ValentinValkov / stock.adobe.com

Se c’è stata una coerenza quando si tratta di viaggiare dall’inizio dell’epidemia di corona, i termini continueranno a cambiare. Cosa si applica a qualsiasi paese di ingresso e sito – Vi terremo aggiornati su questa prospettiva.

Inoltre, alcune delle novità già anticipate nel 2022 riguarderanno i viaggiatori. “L’Italia ha limiti di velocità per gli scooter elettrici, gli pneumatici invernali permanenti sono obbligatori in alcune parti della Francia e ci sono cambiamenti nelle dogane e nelle vignette in Slovenia e Polonia e zone ecologiche dure in Spagna e Belgio. Si prevede di trasportarlo in Germania.

Le scoperte più importanti del 2022

Italia. È in Italia da novembre 2021 Limiti di velocità per gli e-scooter. “Nelle zone pedonali si può guidare a un massimo di 6 km/h, di solito un massimo di 20 km/h. Non c’è parcheggio sul marciapiede”, spiega Renner. Ha l’opportunità di lanciare nel nostro paese vicino da novembre “parcheggi rosa” Per donne in gravidanza e genitori con bambini fino a due anni. Chi abusa di uno di questi parcheggi senza permesso dovrà pagare una sanzione amministrativa fino a 660 euro. Le sanzioni per l’uso non autorizzato del parcheggio per disabili sono state aumentate tra 168 euro e 672 euro.

Slovenia. Il in Slovenia Passaggio da adesivo a vignetta elettronica In due fasi: dal 1 dicembre 2021, classi 1 (es. motocicletta), 2A (es. autovettura), 2B (veicoli con altezza dell’asse anteriore maggiore di 1,3 m) e bollino semestrale dalla classe. 1 solo digitale. Dal 1° febbraio 2022 le vignette mensili e di sette giorni saranno disponibili solo in formato digitale. Le vignette annuali sono valide solo per dodici mesi (ad es. includendo il 20 dicembre 2021 e il 20 dicembre 2022), quindi puoi acquistarle in qualsiasi momento. Un’altra scoperta è che tutte le vignette digitali possono essere datate fino a 30 giorni in anticipo.

Germania. In Germania, dal 2022, lo vedranno anche gli autisti di auto, camion e autobus Sia la protezione della bocca che quella del naso sono obbligatorie nel kit di pronto soccorso del veicolo Dover prendere. Nessuna data è stata ancora fissata, ma è prevista una modifica delle norme sulla patente stradale per il 2022.

Francia. Uno è già stato deciso Gli pneumatici invernali sono obbligatori In Francia, questo vale per le Alpi, i Pirenei e i Vosgi, le montagne del Giura e del Massiccio Centrale e la Corsica dal 1 novembre al 31 marzo del prossimo anno. La zona esatta all’interno di un settore è determinata dalla rispettiva autorità e può cambiare di anno in anno. L’attuale mappa panoramica è sotto www.securite-routiere.gouv.fr Recuperabile. L’inizio e la fine delle zone sono contrassegnati da simboli speciali. Gli pneumatici invernali (M + S, profondità minima del battistrada 3,5 mm) devono essere utilizzati su tutte e quattro le ruote all’interno di queste zone per un periodo di tempo specificato. In alternativa, le catene da neve possono essere trasportate e montate in condizioni stradali invernali. In altri campi, l’uso di pneumatici invernali può essere determinato mediante segnaletica a breve termine se le condizioni meteorologiche sono appropriate.

Spagna. In Spagna, dal gennaio 2022, l’intera area urbana Madrid Nel corso del progetto “Madrid 360” Zona ecologica (Zona de Bajas Emissiones, ZBE). Le zone ecologiche spagnole si applicano 24 ore su 24 durante tutto l’anno. I veicoli immatricolati in Spagna richiedono un Bollino Ambientale (Distintivo Ambiental) per entrare. “Per i veicoli immatricolati all’estero, è sufficiente la certificazione della qualità delle emissioni richiesta tramite un certificato di immatricolazione”, afferma l’ÖAMTC Touring Expert.

Polonia. In Polonia è stata introdotta una tassa dal 1 dicembre 2021 Nuovo sistema di pedaggio elettronico Introdotto sulle autostrade a gestione statale (A2, A4). Da allora, i pedaggi sono stati riscossi su queste autostrade utilizzando l’app e-toll o acquistando un biglietto elettronico.

Belgio. È in Belgio Zone Ecologiche A partire dal Bruxelles, Kent e Anversa Dal 2022 sarà vietata la guida di veicoli diesel con standard di emissioni Euro 4, quindi non potrà più circolare gratuitamente. Per i veicoli e gli altri veicoli che non sono autorizzati a entrare nella zona ecologica, c’è la possibilità di acquistare un pass giornaliero per entrare a 35 euro (massimo otto volte l’anno).

Nuovo ordine di viaggio pacchetto UE

Nel 2022, il Ordine di viaggio pacchetto UE Verrà valutato e ripubblicato a fine anno. “L’epidemia di COVID-19, i numerosi fallimenti che ne derivano e i viaggiatori che aspettano invano di ottenere il rimborso dei loro soldi dovrebbero cambiare la legge sui viaggi modificata”, afferma Martin Hofer, avvocato dell’AMTC.

READ  Colpisce il suolo a una velocità di 130 km all'ora ma è sopravvissuto alle formiche