Luglio 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cancellazioni e dirottamento: sempre più casi di corona sulle navi da crociera | vita e conoscenza

Stanotte, il mondo perfetto può essere visto di nuovo per novanta minuti a bordo della ZDF Dream Ship. Ma in realtà, l’industria delle crociere sta attualmente navigando in acque tempestose. Il motivo: sempre più epidemie di Corona tra passeggeri e membri dell’equipaggio stanno costringendo la compagnia di navigazione a cancellare i voli e reindirizzare le navi.

Ultimo esempio: “Mein Schiff 6” di TUI Cruises. La notte di Capodanno, diverse persone a bordo della nave sono risultate positive al coronavirus. In un video pubblicato dal cruise blogger Frank Zondorf ( Sito di social network Facebook-Il kit “Mein Schiff Orient” è stato spedito da un passeggero ed è disponibile BILD, i casi saranno confermati in un annuncio a bordo dall’equipaggio. Tutti i pazienti infetti avevano sintomi assenti o molto lievi.

Risultato: la nave con 1.969 ospiti e 800 membri dell’equipaggio non può attraccare a Doha (Qatar) come previsto, ma deve fermarsi e navigare verso Dubai. Circa 300 passeggeri che già volevano tornare a casa da Doha per il nuovo anno, saranno trasportati nel loro paese d’origine da Dubai a spese della compagnia di navigazione. Anche le persone con corona sbarcano a Dubai, soggiornano in un hotel in quarantena e ricevono cure mediche.

Mein Schiff 6 resterà ora a Dubai fino al 3 gennaio, dopodiché dovrebbe continuare il suo viaggio come previsto. A bordo, tutti gli ospiti e i membri dell’equipaggio di età pari o superiore a 12 anni sono completamente vaccinati e vengono inoltre effettuati controlli regolari.

Un altro caso Corona è stato confermato ieri a bordo della nave “Mein Schiff 1” da TUI Cruises a BILD. Prima di sbarcare nel porto di Bridgetown (Barbados), tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio sono stati regolarmente testati ed è stato riscontrato un caso di Covid. La persona infetta sbarcherà alle Barbados e si trasferirà nel luogo di quarantena. Il volo del “Mein Schiff 1” prosegue ora come previsto con 1.661 ospiti e 815 membri dell’equipaggio.

READ  La situazione nella regione del Mar Nero: Putin: non c'è interesse per l'escalation

2.844 passeggeri a bordo dell’Ida Nova di 340 metri sono attualmente bloccati nella capitale portoghese, Lisbona, non pianificati: 52 dei circa 1.353 membri dell’equipaggio sono risultati positivi al coronavirus.

Aida Nova ha trascorso il capodanno nel porto di Lisbona invece che a Funchal (Madeira)

Foto: Armando Franca / dpa

Il risultato: un viaggio programmato per gli spettacolari fuochi d’artificio di Capodanno sul porto di Funchal, sull’isola atlantica di Madeira, è stato cancellato. Non è chiaro quando la nave continuerà il suo viaggio verso le Isole Canarie, poiché la compagnia di navigazione dovrà aggiungere altri membri dell’equipaggio. Non ci sono restrizioni per i passeggeri (tutti risultati negativi).

Pochi giorni fa le navi di lusso Europa ed Europa 2 hanno dovuto cancellare la crociera di Capodanno alle Mauritius e alle Maldive e rientrare al porto di partenza, Dubai, con a bordo rispettivamente 240 e 280 passeggeri. È stato detto che fino a 100 passeggeri sono rimasti feriti sull’aereo.

Il numero di persone infette da corona a bordo della nave sta aumentando rapidamente in tutto il mondo

48 feriti in “Symphony of the Seas”, 55 in “Odyssey of the Seas”, 17 casi in “Norwegian Breakaway”, 28 in “MSC Seashore” e dieci casi in “Queen Mary 2” sono solo alcuni esempi. a bordo di navi ben note.

In totale, sono state segnalate infezioni da corona su 60 (!) navi da crociera solo nei Caraibi.

foto teaser

Con dieci persone contagiate da Corona a bordo, “Queen Mary 2” attraccata nel porto di Brooklyn (New York)

Foto: Andrew Kelly/Reuters

Il risultato: negli Stati Uniti, le autorità sanitarie stanno attualmente sconsigliando un rapido aumento del numero di infezioni da coronavirus, compresi quelli che sono stati vaccinati, dalle crociere: “Evita le crociere, indipendentemente dallo stato di vaccinazione”, ha detto giovedì il CDC sui centri. per il sito web dell’autorità sanitaria per il controllo e la prevenzione delle malattie. Nelle ultime due settimane del 2021 sono stati registrati 5.013 casi di corona sulle navi nelle acque americane.