Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rocko Schamoni – Dal punk del villaggio al guidatore della cultura rurale | NDR.de

Rocko Schamoni – Dal punk del villaggio al guidatore della cultura rurale |  NDR.de

Stato: 23/02/2023 12:45

L’intrattenitore di Amburgo Rocco Chamonix vuole rifinire un pub di paese fatiscente nella sua vecchia casa con i suoi vecchi amici e trasformarlo in un centro culturale.

Scritto da Samir Shawky

I fischi del vento attraversano alcune stanze dell’antica locanda di Gadendorf nel comune di Panker nella regione di Plön. Fischia attraverso le persiane marce coperte di muschio, oltre la muffa e i soffitti umidi e crepati da cui pende la carta da parati. Il vecchio ristorante del villaggio emana il fascino sgangherato di un cosiddetto luogo perduto.

La mia voce: Gadendorf: Rocko Schamonis Kulturgasthof (a 3 minuti)

Ma oltre al vento, puoi sentire molti altri suoni delle mani. In una stanza ritagli di carta da parati vengono raschiati dal muro con una spatola, nella stanza accanto c’è odore di vernice che aspetta di essere applicata alle pareti. La gente dipingeva nella vecchia brocca: l’artista Henning Rethmeier vive e lavora nell’edificio ogni estate da quasi 40 anni. Ma ora è offerto ai neofondati Associazione per la cultura dei banchieri in modo che possano usarlo per altri scopi. Rethmeier desiderava un punto d’incontro culturale per il villaggio.

La domanda c’è, il denaro no

Tuttavia, l’associazione deve restaurare l’edificio e ha bisogno di soldi. I soldi che vorrebbe raccogliere lo scrittore, musicista e attore Rocco Chamonix. È cresciuto non lontano da qui, a Lütjenburg, quindi non ha esitato un secondo quando è arrivata l’offerta: “Quando qualcuno restituirà una tazza del villaggio che ha comprato al suo scopo originale? esistere.” Un vero colpo di fortuna per l’associazione, la cui prima presidente, Britta Rönfeldt, ha espresso ottimismo e gratitudine: “Penso che si stia sviluppando bene, perché ci sono molte idee anche nel villaggio e nei dintorni. La gente ha bisogno, incontrarsi e organizzare attività culturali”.

TV e Internet hanno ucciso Dorfkrug

Rocko Schamoni fa notare la muffa sul pavimento del Kulturgasthof Panker © NDR Foto: Samir Chawki

La muffa è attualmente l’unica cultura nel Gadendorfer Krug.

Certo, la morte della locanda del villaggio in campagna non è un problema esclusivo di Gadendorff, si può osservare ovunque. Rocko Schamoni vede due ragioni principali per l’estinzione: “TV, Internet, quei due termini. È iniziato 40 anni fa. Con l’inizio della TV privata, le persone erano bloccate a casa davanti a ProSieben, RTL, ecc. Un’altra cosa è il Internet Le persone sono sedute a casa e sono connesse a Internet”. Di conseguenza, molti locandieri avevano pochi o nessun ospite, così le grandi case nei centri del villaggio persero la loro utilità e furono abbandonate. Secondo Chamonix, c’era una grande omissione: “Poi sono entrati i ricchi dentisti, hanno comprato le taverne del villaggio e le stazioni ferroviarie e le hanno trasformate in case private. La gente doveva prendere in mano la situazione. E il comune avrebbe dovuto comprarle per conservarli a fini culturali”.

Piani ambiziosi per l’artista

In caso contrario, molti incontri culturali e comunitari negli ultimi decenni sono diventati case private. Almeno a Gadendorf, comune di 700 abitanti, il processo potrebbe invertire la rotta grazie agli ambiziosi piani dei soci del club e di Rocco Chamonix. La sua idea: un giorno celebrità come Axel Brahl, Jan Pleuca e Tess Ullmann dovrebbero tenere letture e piccoli concerti. Ma prima, è necessario raccogliere molti soldi. L’associazione prevede costi di ristrutturazione superiori a 1 milione di euro. La prima mostra più piccola è prevista per aprile. Le immagini dell’artista Henning Rethmeier possono quindi essere messe all’asta anche lì e i primi mecenati dovrebbero avere un’idea della direzione in cui si sta dirigendo il Gadendorfer Krug.

La vita del club scorre grazie agli assistenti laboriosi

Fino ad allora, i membri dell’associazione si incontrano ogni sabato alle 10 a Krug per lavorare insieme per qualche ora. Anche i volontari sono i benvenuti, e quindi il restauro della loggia del villaggio soddisfa lo scopo che un tempo serviva l’edificio. I residenti si incontrano e si impegnano nella cultura. Ma questa è ancora l’eliminazione di varie colture fungine da camere parzialmente trascurate. Ma un giorno la cultura potrà essere di nuovo più divertente.

Maggiori informazioni

Casa padronale in rovina © NDR, Foto: NDR

Con il cambiamento strutturale dell’agricoltura, le piccole fattorie sono scomparse ei villaggi si sono prosciugati. La vita di campagna ha ancora un futuro? Di più

Questo argomento nel programma:

Cultura NDR | Benvenuto! Schleswig-Holstein – Interno e Lungomare | 23/02/2023 | 6:40

Logo del rapporto di mancato recapito