Luglio 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Requisiti di sistema: Rainbow Six Extraction vuole utilizzare RTX 3080 solo per UHD

Foto: Ubisoft

Rainbow Six Extraction non richiede hardware completamente potente. L’RTX 3080 è richiesto solo per UHD, inclusi dispositivi di fascia media o anche entry-level. Non ci sono richieste elevate nemmeno per gli altri ingredienti.

Secondo Ubisoft, il computer entry-level ha bisogno solo di un Core i5 o Ryzen 3 1200 di generazione Haswell. Entrambi hanno solo quattro core del computer che non sono più particolarmente potenti. Per questo è necessaria una Radeon RX 560 o GeForce GTX 960, la GPU di fascia media di Nvidia del 2015, con quattro gigabyte di memoria grafica. Otto GB di RAM saranno di nuovo il minimo per Rainbow Six nel 2021, ma è già integrato in ogni desktop migliore.

Per tutte le altre configurazioni, gli sviluppatori raddoppiano la quantità di memoria di lavoro. Core i7, che proviene anche dalla generazione Haswell, o Ryzen 5 1600 e GeForce GTX 1660 o Radeon RX 580, GPU di fascia media dell’ultima (precedente) serie, riassume Ubisoft nella seconda configurazione. Come il primo, mira a giocare in 1080p, ma viene definito “alto”. Se questo significhi impostazioni dettagliate o frame rate non è chiaro dalle informazioni ricevute da Ubisoft.

Aumenta difficilmente le prestazioni della CPU richieste con una risoluzione di 1440p. Il Ryzen 5 2600X è leggermente più veloce del precedente Ryzen 5 1600, e lo stesso vale per l’Intel Core i5-8400, che è in media leggermente più veloce dell’i7-4790. Solo le prestazioni grafiche possono fare un salto di qualità: la Radeon RX 5600 XT e la GeForce RTX 2060 sono di casa nell’attuale campionato di fascia media. Ancora una volta, il fatto che siano necessari processori con otto core di elaborazione per funzionare a una risoluzione di 2160p sembra incredibile. D’altra parte, le crescenti richieste alla GPU hanno senso: la Radeon RX 6800XT e l’RTX 3080 sono all’incirca le migliori prestazioni attuali.

READ  Stern rileva per la prima volta un buco nero stellare al di fuori della Via Lattea

Altre caratteristiche del gioco includono supporto multischermo, API Vulkan, DLSS e Nvidia’s Reflex. Puoi giocare dal 20 gennaio 2022 con l’acquisto o come parte di Ubisoft+ o Microsoft Game Pass.

Requisiti di sistema per Rainbow Six Extract