Maggio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Recensione Huawei Nova 8i: gamme media a prezzi corretti

Prima della pandemia al brand Huawei era un brand conosciuto in Italia principalmente per essere quello dietro una crescente quantità di smartphone di ottima qualità, capaci di andare ad infilarsi a metà tra prodotti ad alto prezzo e alta qualità e telefoni entry level.

Poco prima della pandemia, invece, l’inizio di una vera e propria guerra fredda tra gli americani e il brand cinese ha giocato da cattiva pubblicità, facendo concentrare i consumatori sugli altri prodotti venduti dalla compagnia. Questo, in ogni caso, non ha interrotto la produzione di smartphone che continuano a venir venduti sul mercato pur senza servizi Google.

Oggi ci prendiamo qualche minuto per parlare di Huawei Nova 8i, uno dei più interessanti disponibili sul mercato.

Bello fuori…

Già dalla confezione Huawei Nova 8i si presenta in maniera accattivante. All’interno del packaging è infatti possibile trovare cuffie, cavo, alimentatore compatibile con carica rapida e telefono cellulare.

Le due colorazioni disponibili, Moonlight Silver e Starry Black, risultano piacevoli all’occhio con grazie a colorazioni non particolarmente sgargianti e particolarmente lucide. La colorazione Starry Black, per di più, impedisce la presenza sulla scocca del telefono di impronte digitali evidenti grazie al suo colore nero. Il telefono, dall’alto dei suoi 190 grammi di peso, non è problematico da utilizzare con una singola mano e risulta comodo complice anche la posizione del sensore d’impronte, integrato all’interno del tasto d’accessione.

Caratteristica molto gradita per molti è la presenza di un ingresso jack nella parte superiore dello smartphone. Di fianco allo slot per il jack è anche presente la capsula auricolare. Al lato opposto il telefono contiene lo slot per le due SIM, un ingresso USB type-c e lo speaker mono di sistema. Lo Huawei Nova 8i ha uno schermo da 6.67 pollici con risoluzione Full HD+ a 2376*1080 pixel caratterizzato dalla presenza di uno slot per la fotocamera frontale nella parte alta dello schermo; niente refresh rate elevato visto che, con il target di riferimento, sarebbe inutile.

READ  Samsung Galaxy Z Flip3 in mostra: stai risparmiando molto

…e interessante dentro!

Lo Huawei Nova 8i è uno smartphone 4G dotato di Qualcomm Snapdragon 662 accoppiato a 6GB di memoria RAM, abbastanza per l’utilizzo quotidiano ma non abbastanza per una fluidità perenne in termini di prestazioni. Impossibile espandere la memoria del dispositivo che rimane ancorata a 128GB.

Il sistema operativo dello smartphone è EMUI11, ovvero un OS basato su Android 10 sprovvisto di servizi Google con tutta una serie di alternative realizza appositamente da Huawei tra PetalSearch, AppGallery e così via. Non tutte le applicazioni possono vantare lo stesso livello qualitativo della controparte Google, offrendo nel contempo altre caratteristiche e altre funzioni che possono risultare interessanti. Molto interessante la batteria da 4300 mAh la cui durata si aggira intorno ai due giorni senza utilizzo intensivo.

Dal punto di vista della fotografia lo Huawei Nova 8i basa il suo successo su quattro diverse fotocamere: una lente principale, una quadrangolare, una macro ed una per la profondità di campo. Ottima la qualità con scatti diurni, ampiamente migliorabile in condizioni di scarsa luce.

Prezzo e conclusioni

Se si cerca un prodotto legato alla gamma media e si vuole mettere d’accordo qualità e prezzo, lo Huawei Nova 8i è una scelta interessante. Forte del suo prezzo di 349€ e del corredo di accessori con il quale viene venduto direttamente dalla casa madre è difficile soprassedere sul rapporto qualità prezzo del huawei telefoni prezzi.

Il risultato finale è quello di un prodotto interessante, dedicato a chi desidera un telefono di ascia media con uno schermo gradevole e con una buona batteria. In questo caso è difficile trovare di meglio per il prezzo proposto dall’azienda cinese.

READ  È stato rivelato il trailer di Pokemon Gen 9: Crimson e Violet