Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ray tracing e altro: una nuova fuga di notizie fornisce informazioni sulle prestazioni della Playstation 5 Pro

Ray tracing e altro: una nuova fuga di notizie fornisce informazioni sulle prestazioni della Playstation 5 Pro

L'anno scorso circolavano voci e fughe di notizie di ogni genere sulla PlayStation 5 Pro, nome in codice Trinity, la cui uscita era prevista per la fine del 2024. Ora gli YouTuber hanno morto la Legge di Moore Fornisce informazioni dettagliate sul documento tecnicoche mostra quanta potenza di elaborazione ha la console di gioco ancora da lanciare rispetto al suo predecessore.






Il rendering sulla nuova console dovrebbe essere più veloce del 45% rispetto a quello su Playstation 5. Inoltre, il documento promette prestazioni di ray tracing da due a tre volte superiori — e in alcuni casi queste dovrebbero aumentare di un fattore 4.

Secondo la legge di Moore, si dice che l'acceleratore AI della PlayStation 5 Pro fornisca fino a 300 vertici di potenza di calcolo per calcoli numerici a 8 bit. Per l'aritmetica in virgola mobile a 16 bit è stata trasferita la prestazione di 67 Tflop, che corrisponde a 33,5 Tflop per l'aritmetica FP32. Per fare un confronto: l'attuale GPU della PS5, basata su RDNA 2 di AMD, fornisce meno di un terzo di quella potenza di calcolo a 10,3 Tflops.

Con PSSR a risoluzione più elevata

Oltre ai dati sulle prestazioni menzionati, il documento menziona anche Playstation Spectral Supersolution (PSSR). Si tratta della tecnologia TAAU (Temporal Anti Aliasing Upsampling) sviluppata da Sony e ottimizzata tramite l'apprendimento automatico, che mira ad aiutare la console a gestire risoluzioni più elevate fino a 8K in modo simile al DLSS di Nvidia o all'FSR di AMD.




Tom Henderson da Nel frattempo, Insider Gaming lo ha confermatoIl documento trapelato è reale. Lo ha saputo da fonti che hanno voluto rimanere anonime. Anche Henderson stesso ha ricevuto i documenti, ma a condizione che non li trasmettesse. Il documento proviene dal portale degli sviluppatori di PlayStation ed è stato reso disponibile a un gruppo più ampio di sviluppatori questa settimana.

Henderson conferma inoltre che i kit di sviluppo per PS5 Pro sono disponibili da settembre 2023. Inizialmente, questi potrebbero essere destinati solo agli studi proprietari, ma da gennaio 2024 sono destinati anche a sviluppatori di terze parti. Dalla primavera del 2024 saranno disponibili anche i kit di prova corrispondenti al prodotto finale. Il rilascio della PlayStation 5 Pro è previsto per la fine del 2024.