Questo è il tempo necessario per riprendersi dall’alcol

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

L’alcol può essere estremamente dannoso per la salute. Molte persone non si rendono conto che l’alcol è una tossina cellulare. Innumerevoli neuroni nel cervello non muoiono direttamente quando sei ubriaco. Tuttavia, il consumo regolare di alcol può causare danni permanenti al cervello. Uno studio rileva che l’alcol invecchia il cervello e anche una birra quotidiana dopo il lavoro può avere conseguenze durature.

Ma altri organi, in particolare il fegato, soffrono molto per il consumo di alcol.

Il consumo di alcol danneggia il fegato: si riprende molto rapidamente se ne fai a meno

Troppo alcol viene consumato più velocemente di quanto si pensi. Affinché non si verifichi alcun effetto di assuefazione, l’alcol non dovrebbe essere bevuto almeno due giorni alla settimana, scrive il Centro federale per l’educazione sanitaria (BZgA). Negli altri giorni non dovresti bere molto alcol: per le donne si tratta di un bicchierino di birra (0,3 litri) o di un bicchiere di vino (0,125 litri) al giorno. Gli uomini non dovrebbero consumare più del doppio di alcol.

Il fegato, in particolare, può essere danneggiato dal consumo eccessivo di alcol. Le persone che bevono molto alcol possono sperimentare cambiamenti devastanti nella funzionalità epatica. Di solito ci vuole molto tempo prima che venga rilevato un danno al fegato, perché il fegato soffre silenziosamente. Ad esempio, il consumo eccessivo di alcol può portare al fegato grasso, che aumenta il rischio di infezioni e cancro al fegato. Può anche portare alla cirrosi. Il tessuto epatico è danneggiato e l’organo perde le sue funzioni. La cirrosi è una malattia cronica che non può essere curata. Negli ultimi stadi della malattia è necessario un trapianto di fegato.

Ma c’è una buona notizia: il fegato delle persone che non hanno ancora la cirrosi può riprendersi se evitano l’alcol. Dopo circa due settimane senza alcol, l’organo inizia lentamente a rigenerarsi. A seconda di quanto una persona beve normalmente e delle condizioni dell’organo, il fegato può riprendersi completamente dal consumo di alcol entro 4-8 settimane.

Evita l’alcol: ha conseguenze positive

Se vuoi perdere peso, dovresti assolutamente cercare di evitare l’alcol. Solo due settimane dopo, sulla bilancia è stata notata l’astinenza dall’alcol. Inoltre, il sonno diventa più profondo, la produttività diurna aumenta e lo stress diminuisce. Un altro effetto positivo: il sistema immunitario diventa più forte.

Libro consigliato: Combatti la dipendenza da alcol – per una nuova vita senza alcol!

Anche la pelle migliora dopo circa un mese senza alcool. Ti sentirai anche più in forma e la tua pressione sanguigna diminuirà. Dopo circa sei settimane anche i valori del sangue e le condizioni generali migliorano.

Lo stomaco si riprende dopo 1-2 mesi di consumo di alcol. L’alcol stimola la formazione di acido gastrico che, a sua volta, può portare all’infiammazione del rivestimento dello stomaco se si beve frequentemente.

Anche dopo tre mesi senza consumo di alcol, ci sono ancora effetti positivi. Da un lato, la sensazione del corpo migliora. Ma anche l’anima beneficia della castità. Evitare l’alcol dovrebbe portare a una maggiore fiducia in se stessi, più chiarezza mentale e più motivazione e stabilità emotiva. Inoltre, può portare ad un aumento della potenza e della libido.

Sospetti di avere un problema con l’alcol? Puoi controllarti con due domande.

L’articolo contiene link di affiliazione

Miniatura: Colourbox©

Related articles

L’Italia teme l’eruzione del supervulcano – La Regione pianifica un’evacuazione di massa

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 23 giugno 2024, 4:54Da: Moritz FletzingerPremeredivisoLa Terra trema, il supervulcano italiano potrebbe eruttare. ...

Un’azienda bavarese elimina 420 posti di lavoro

Home pageBavierastava in piedi: 23 giugno 2024, 4:59da: Leonie BellinaInsisteDivideIl fornitore di automobili Preh ha annunciato di voler...

Taylor Willey è morto all’età di 56 anni

Dipendenti dalle serieNotiziala gentestava in piedi: 23 giugno 2024, 4:48da: Lauren Borschke CremosoInsisteDivideÈ morto all'età di 56 anni...

Il sole sta per spostarsi verso i poli: cosa significa questo per la Terra

Home pageLo sappiamostava in piedi: 23 giugno 2024, 4:59da: Tanja BannerInsisteDivideCirca ogni undici anni, i poli magnetici del...