Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Qualificazione alla Champions League: prima partita ufficiale dall’inizio della guerra – Kiev rende orgogliosa l’Ucraina | Gli sport

Un forte ritorno dal club ucraino Dynamo Kyiv!

Nella prima partita ufficiale dall’inizio della Guerra d’aggressione russa, il campione del record ha segnato una meritata vittoria per 0-0 contro il Fenerbahce, squadra di punta della Turchia, nell’andata del secondo turno di qualificazione alla UEFA Champions League (partita BILD trasmessa in diretta).

Qui è dove troverai i contenuti di Podigee

Per interagire o visualizzare i contenuti di Podigee e altri contenuti esterni, abbiamo bisogno del tuo consenso.

La Dinamo, che ha giocato la partita casalinga davanti a ben 11.000 spettatori a لودód, in Polonia, a causa degli eventi della guerra, ha la possibilità di creare una sorpresa nella gara di ritorno di mercoledì prossimo e portarsi in vantaggio.

Il Fenerbahce è senza il campione del mondo Mesut Ozil (33), che quest’estate si è trasferito a parametro zero al suo rivale di campionato Basaksehir. E a Kiev non si vede quasi nulla della lunga pausa.

Nel corso di 200 giorni, ho giocato a giochi o giochi demo solo per una buona causa. Ma contro il Fenerbahce ci sei dall’inizio con una squadra piena dei talenti del club.

Anche se Fenner alla fine ha migliori possibilità di segnare, la Dynamo compensa con molto impegno e volontà di combattere – ei suoi sostenitori sono orgogliosi della casa devastata. Al 71° minuto Besden ha trionfato in piedi…

Puoi guardare gli highlights della partita giovedì su BILD.

Da fine agosto potrebbe ricominciare il campionato nazionale in Ucraina. Nonostante la guerra! Kiev ora vuole dare all’Ucraina la possibilità di avanzare mercoledì prossimo.

READ  Bayern Monaco: lo spaventoso secondo posto nell'allenamento di Nagelsmann con Gravenberch! - Bundesliga