Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pericolo per i clienti delle banche: il Centro di consulenza per i consumatori avverte di nuove truffe

Pericolo per i clienti delle banche: il Centro di consulenza per i consumatori avverte di nuove truffe

Molti clienti bancari devono fare attenzione ai nuovi tentativi di frode. Puoi scoprire qui dove sono necessarie cure speciali in questo momento.

Piace Rapporti del centro consumatoriAttualmente, un numero crescente di messaggi di phishing viene inviato ai clienti di Consors Finanz Bank. Le e-mail che terminano con l’oggetto “Avviso di sicurezza: account temporaneamente bannato (file n. <أي رقم مكون من ستة أرقام>)” nella casella di posta.

L’e-mail non si rivolge personalmente al cliente, ma indica inizialmente l’indirizzo e-mail del destinatario. Gli aggressori richiedono quindi loro di eseguire una “verifica dell’identità Mastercard SecureCard” per motivi di sicurezza. Perché senza di esso, l’account del cliente è soggetto a una serie di restrizioni. Se il destinatario esegue il controllo, le restrizioni non saranno più applicabili.

Si afferma che il cliente può confermare il Secur’Pass tramite un link.

Email di phishing: come i clienti di Consors riconoscono la frode

Nell’attuale e-mail di truffa, i clienti Consors dovrebbero confermare Secur’Pass.

Foto: Centro consumatori

Nell’ultimo paragrafo dell’e-mail, i truffatori affermano che il cliente può anche inviare i suoi documenti con un contratto firmato per posta.

Un’e-mail non può essere immediatamente identificata come phishing. I truffatori usano il marchio Consors e l’ultimo paragrafo finge anche che ci sia un modo sicuro per confermare il tuo Secur’Pass. Tuttavia, il destinatario dell’e-mail fraudolenta non dovrebbe lasciarsi ingannare da questo.

Se ricevi un’e-mail così ingannevole, non devi fare clic su alcun collegamento allegato, ma sposta sempre l’e-mail nella cartella spam. Se necessario, segnala l’e-mail di phishing al Centro di consulenza per i consumatori.

Altri lettori sono interessati anche a: