Novembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Perché non sanno cosa sta succedendo’: Questi erano detti vaghi – TV

Sporco allarme in “Perché non sanno cosa succede”…

Il primo gioco di RTL si è rivelato un modello nitido per molti vaghi commenti sabato sera. E poi, nel bel mezzo dello spettacolo dal vivo, è stata anche annunciata una prima mondiale.

Mentre Gunther Gautsch (65) stava supervisionando questa volta, Barbara Schönberger (48) e Thomas Gottschalk (72) hanno gareggiato insieme come una squadra. I suoi avversari: la pop star Alvaro Soler (31) e il presentatore di “Fernsehgarten” Andrea Kewell (57). La partita è stata giocata per 20mila euro per il proprio gruppo di spettatori.

La partita numero uno si chiamava “Blowing the Can” e non solo ha fatto ridere la folla. Dopo aver incoraggiato i loro compagni di gioco, Gottschalk e Soler devono soffiare l’acqua dagli annaffiatoi in una pentola. Il compito delle signore era quello di raccogliere l’acqua in un vaso. Il vincitore è colui che mostra di più la colonna delle misurazioni dopo 2 minuti.

Dopo che Gautch ha spiegato le regole, ha sorriso: “O come potremmo dire su RTL ZWEI: ‘Soffia e schizza’”. Nel frattempo, Schönberger ha giurato: ‘La mia camicetta è opaca quando si bagna.’ Ho notato che. E poiché uno dei vasi aveva la forma di un elefante, ha scherzato: “Non significa che gli attivisti per i diritti degli animali comunichino immediatamente quando vedono Thomas soffiare sulla schiena dell’elefante. “

Quando soffiò quello che i suoi polmoni gli avrebbero dato, il biondo non riusciva a smettere di ridere. Barbara con una punta di erotismo nella voce: “Oh mio Dio! Pazzesco! Non ho mai visto niente del genere prima. “Anche Alvaro Soler ha fatto del suo meglio. Keville fu sorpreso: “Che raggio”. Alla fine, il musicista è riuscito quasi una pinta in più di Gottschalk, a quel punto Gauch ha scherzato: “Come cantante, ha polmoni migliori dei pettegolezzi qui”. Il punto è andato a Kiewel e Soller.

READ  Daniela Katzenberger supera lo 'shock del tatuaggio' | WEB.DE

Ma non c’era tempo per prendersi una pausa dopo. Il direttore del gioco Thorsten Schorn, 46 anni, ha annunciato il prossimo ospite. La presentatrice di RTL Frauke Ludowig (58 anni) ha riservato una sorpresa ai telespettatori. Nel prossimo spettacolo della domenica sera, Jauch, Schöneberger e Gottschalk appariranno per la prima volta come band. Il nome del trio è già stato determinato: “Thommi und Babsi feat. Gunny on wood”. I tre eseguono la canzone “Above the Clouds”. Jauch suonerà anche il registratore durante la performance. Ha ottenuto il suo strumento nello show, ma ha esclamato: “È il flauto di plastica più economico che abbia mai visto! Quindi domani sarò artisticamente attivo”.

Nel gran finale è diventato di nuovo scivoloso. A questo punto il rapporto era di quattro a cinque per Soler e Kewell. Barbara e Alvaro erano appesi al muro. I tuoi concorrenti hanno dovuto rispondere alle domande. Ad ogni risposta sbagliata, un blocco nel muro si precipita in avanti. Prima di iniziare, Gottschalk era preoccupata per i pantaloni di Schöneberger.

Ha detto che i pantaloni erano troppo poco pratici per la finale. “Sei in grado di raddrizzare le gambe correttamente?” La star televisiva ha chiesto al suo co-protagonista: “Non significa che i tuoi vestiti ti stiano trattenendo”. Barbara può solo ridere di questo. “I pantaloni non mi hanno mai fermato – in qualsiasi cosa”, ha risposto. Una volta che mi sono messo davvero al passo…” In effetti, tutto è filato liscio per il Dream Team. Poiché Alvaro è stato il primo a cadere dal muro, Gottschalk e Schönberger hanno raccolto € 20.000 per il blocco degli spettatori.

READ  'Ha testato davvero tutto': Jürgen Drew annuncia la fine della sua carriera