Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

per arrivare a conoscere? Mai mettere una certa bevanda in cassa! “C’era un asino ogni due giorni.”

per arrivare a conoscere?  Mai mettere una certa bevanda in cassa!  “C’era un asino ogni due giorni.”
  1. tz
  2. consumatore

creatura:

da: Armin T. Linder

ATTENZIONE AL SUPERMERCATO: Sapevi che dovresti evitare di mettere una bevanda popolare sulla cintura di spinta, se possibile?

MONACO DI BAVIERA – Una simile visita al supermercato non è priva di inconvenienti. Alcune persone, fuori di testa, si legano una ricevuta di deposito tra le labbra, mentre a volte vengono attaccati dei cartelli. Si dovrebbe evitare il più possibile di lanciare alcuni detti in direzione dei cassieri. Poi c’è l’etichetta alla cassa: molte persone mettono le bottiglie lì in modi che non dovrebbero essere fatti.

Non mettere Federweißer alla cintura del supermercato, ma perché?

Sapevi anche che c’è da bere per te Mai Fare la fila al supermercato? Stiamo parlando di Federweißer (o Federroter come analogo), noto anche come Neuer Wein e Bitzler, a seconda della regione. Questa è un’uva parzialmente fermentata che viene solitamente venduta in autunno. Poiché continua a “correre”, il tappo del flacone presenta un foro e/o non è completamente chiuso.

Edeka si riferisce anche alle specialità Federweißer

Se fosse altrimenti, l’anidride carbonica risultante non sarebbe in grado di fuoriuscire. Nel peggiore dei casi, le bottiglie esploderanno. Lo sottolinea anche Edeka sul suo sito web: “Mai chiudere bene la bottiglia! L’acido carbonico della fermentazione può sviluppare una pressione che fa scoppiare la bottiglia”. il tappo o arrotolare un fazzoletto e infilarlo nel collo della bottiglia”.

Del ruolo particolare della bevanda nella cassa del supermercato si è parlato anche recentemente su Reddit, nel thread “Cosa ti sorprende sempre quando esci dal supermercato?”. Poiché le bottiglie Federweißer non sono completamente sigillate, non solo l’anidride carbonica fuoriesce se conservata in modo improprio, ma anche la bevanda stessa, insomma: mai metterla sul nastro di uscita! È anche meglio non metterlo alla cintura, la bottiglia potrebbe ribaltarsi e fare confusione.

Tuttavia, c’è un’opzione: consegnare la bottiglia dal carrello – dove è ben fissata – all’addetto alla cassa. O farli stare su nastro. A proposito, la prossima sfida ti aspetta in macchina, ma non quella che non può essere risolta:

“C’era un nano che deponeva il Federweiser ogni due giorni.”

Apparentemente, la conoscenza non ha ancora raggiunto tutti. “Lavoravo alla cassa di Edeka. C’era un dong che chiudeva il Federweißer ogni due giorni”. Un altro dice: “Lavoravo nel mercato delle bevande e la festa era sempre quando i clienti non sapevano leggere. Per fortuna non l’ho mai dovuto togliere”.

Un cartello del supermercato con diversi cartelli “per favore” discussi contemporaneamente su Reddit

Anni fa, una foto importante è stata discussa su Reddit. L’autenticità non è stata confermata, ma non vi è alcuna indicazione di un falso: un supermercato ha supplicato con decine di “per favore” di non mettere da parte le bottiglie e di maneggiarle con cura.

Con così tanti “per favore”, un supermercato potrebbe aver indicato una volta di non mettere da parte le bottiglie. © Reddit

Hai portato qualcosa? In ogni caso, in quel momento si sono espressi anche alcuni fan di Federweißer. “Brudi, Federweißer è una delle migliori invenzioni che l’uva e la vinificazione abbiano mai prodotto!” Un dipendente Rewe ha recentemente rivelato il presunto articolo più venduto nella loro filiale, con qualche incomprensione. (flessibile)