Maggio 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pandemia Corona: ++ il contagio aumenta leggermente a 1174,1 ++


blog in diretta

Stato: 03/03/2022 09:21

Il Robert Koch Institute ha riportato 210.673 nuove infezioni. L’incidenza di sette giorni è leggermente superiore. Da mezzanotte le regole per il rientro dalle ferie sono state semplificate. Tutti gli sviluppi nel blog live.

9:21

Più di 210.000 nuove infezioni – l’infezione aumenta leggermente

Giovedì il Robert Koch Institute (RKI) ha segnalato 210.673 nuove infezioni entro 24 ore. Si tratta di 5.649 casi in meno rispetto a giovedì una settimana fa, quando sono stati segnalati 216.322 test positivi. Complessivamente, il numero di infezioni in Germania ha raggiunto 15,26 milioni.

Il tasso di infezione a sette giorni a livello nazionale è leggermente aumentato a 1.174,1 da 1.171,9 del giorno prima. Il numero totale di decessi segnalati è aumentato da 267 a 123.505.

8:24

Merck continua a beneficiare della pandemia

Il gruppo farmaceutico e tecnologico tedesco Merck ha avuto un ottimo secondo anno per Corona. Grazie ai buoni affari nella divisione laboratori con sviluppatori e produttori di vaccini, Dax è cresciuta più velocemente che mai nel 2021. Anche la divisione farmaceutica ed elettronica dei semiconduttori ha contribuito alla crescita, ha annunciato Merck.

Le vendite sono aumentate di un sano 12% a quasi 19,7 miliardi di euro. L’EBITDA rettificato per gli effetti speciali è salito di un buon 17 per cento a 6,1 miliardi di euro. Gli esperti se l’aspettavano. Al netto delle tasse, è stato realizzato un utile di 3,07 miliardi di euro, con un aumento di oltre la metà.

7:18

La polizia neozelandese valuta le registrazioni dei telefoni cellulari dopo la protesta di Corona

READ  I test rapidi non forniscono una protezione affidabile: "Chiunque sia seduto al ristorante ora rischia di contrarre il coronavirus" - Politica

Dopo che le proteste contro la politica Corona del Paese sono diventate violente, la polizia neozelandese vuole valutare le registrazioni dei telefoni cellulari. La polizia ha detto che le registrazioni provenivano dalla polizia, dai media e dal pubblico. Doveva essere utilizzato per identificare i trasgressori della legge durante l’avvio del processo di pulizia.

Il giorno prima, i servizi di emergenza hanno disinfettato un campo di protesta contro le vaccinazioni davanti al Parlamento a Wellington, in Nuova Zelanda. Mercoledì, i funzionari hanno usato spray al peperoncino contro i manifestanti che si erano accampati davanti al Parlamento per più di tre settimane.

I residenti del campo hanno dato fuoco a tende, materassi e sedie e hanno lanciato pietre e legno contro i funzionari. L’ufficiale di polizia Richard Chambers ha detto ai giornalisti che otto agenti di polizia sono stati portati in ospedale dopo lo scontro.

7:08

Regole più semplici per la corona per le persone che tornano dalle vacanze

Le regole Corona per i rimpatriati durante le vacanze in Germania sono diventate più facili. Da mezzanotte, nessun paese è stato considerato un’area ad alto rischio con requisiti più completi come i requisiti di quarantena all’ingresso, ha annunciato il Robert Koch Institute (RKI). Lo sfondo di ciò sono le modifiche effettive ai regolamenti di ingresso a livello nazionale a partire da oggi.

In base a ciò, solo gli stati e le regioni sono classificati come aree ad alto rischio in cui sono prevalenti varianti di virus con “caratteristiche di maggiore preoccupazione” rispetto alla variante omicron prevalente in questo paese. Tuttavia, a tutti gli ingressi in Germania vale ancora la regola 3G, come confermato dal ministero federale della Salute: chi non è stato vaccinato o guarito deve risultare negativo. Questo obbligo di fornire prove ora si applica dall’età di dodici anni anziché sei.

READ  Le preoccupazioni di Omicron crescono: secondo gli esperti, la vaccinazione da sola non basta

L’RKI indica anche che la classificazione delle aree a rischio potrebbe continuare a cambiare con breve preavviso. A partire da mercoledì, circa 60 stati erano ancora nell’elenco delle aree ad alto rischio dell’RKI.

7:08

BGH sta esaminando la richiesta di risarcimento

Le chiusure del coronavirus hanno colpito duramente molti settori: lo stato dovrebbe risarcire le persone colpite per il mancato guadagno? La Corte federale di giustizia (BGH) probabilmente commenterà questo in mattinata. I giudici di Karlsruhe stanno negoziando il caso di un albergatore e ristoratore che ha intentato una causa contro lo stato del Brandeburgo. Se annunceranno effettivamente il verdetto è aperto. Tuttavia, il presidente del Senato di solito fornisce una prima valutazione dopo le prime consultazioni. (Rif. III ZR 79/21)

Per arginare la diffusione del nuovo virus, i governi federale e statale hanno adottato misure drastiche per chiudere la vita pubblica nella prima ondata della pandemia nel marzo 2020. La gastronomia ha dovuto essere chiusa e gli hotel non potevano più accettare turisti .

7:08

Test dell’aura positivo per i professionisti dell’hockey su ghiaccio durante DEL

La situazione tesa di Corona nella Lega tedesca di hockey su ghiaccio è peggiorata durante una partita in corso. Nel primo terzo della partita contro i Bietigheim Steelers, i Norimberga Ice Tigers Ryan Stoa e Daniel Schmölz hanno ricevuto test positivi al coronavirus e poi hanno dovuto lasciare il ghiaccio. “Non si ferma”, hanno twittato i franconi venerdì sera. I test rapidi della mattina erano ancora negativi. A causa dei fallimenti, Norimberga aveva solo otto attaccanti.

7:08

L’Australia è completamente aperta ai viaggiatori vaccinati

READ  Come i genitori possono riconoscere il diabete precoce/di tipo 1 dei loro figli...

L’Australia occidentale è l’ultimo stato a riaprire i suoi confini ai visitatori nazionali e internazionali dopo due anni di chiusura a causa del coronavirus. Per la prima volta in quasi 700 giorni, le persone completamente vaccinate sono state autorizzate a entrare di nuovo nell’area con la città di Perth senza essere messe in quarantena. Venerdì erano attesi voli internazionali da Dubai, Singapore, Auckland e altri.

I media australiani hanno riportato scene emotive e lacrime di gioia dopo che il primo volo da Sydney è atterrato all’aeroporto di Perth poco dopo la mezzanotte (ora locale). Tuttavia, i viaggiatori dovranno registrarsi per un cosiddetto passaporto G2G (pronto all’uso) prima di entrare nel paese e fare un test antigenico entro dodici ore dall’arrivo, ha affermato il governo regionale.