Maggio 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Olio di girasole dalla Germania in Svezia in mostra: i clienti sono arrabbiati – “Werden vera …”

Sebbene l’olio di girasole sia raro in questo paese, è disponibile in Svezia. Poi il petrolio arriva anche dalla Germania. Molti consumatori sono arrabbiati.

Monaco di Baviera – Se cucini molto e soprattutto friggi, devi oliarlo naturalmente. L’olio di girasole è particolarmente apprezzato per questo scopo, perché di solito è particolarmente economico. Ma fin dall’inizio Guerra in Ucraina È proprio questo olio da cucina che è diventato oro liquido. Perché l’Ucraina è uno dei maggiori fornitori di olio di girasole. Ma a causa della guerra, il raccolto di quest’anno potrebbe tornare utile. Questi rapporti hanno portato a prezzi più alti e acquisti presi dal panico nei supermercati tedeschi, fino a quando gli scaffali non sono stati vuoti.

Olio di semi di girasole: altri paesi non affrontano carenze

Ora è quasi un miracolo quando vedi una bottiglia del tuo agognato olio al supermercato. Tuttavia, se sei molto fortunato, lo sguardo al prezzo dovrebbe rovinare rapidamente la tua gioia. A causa della rarità, anche il prezzo è aumentato notevolmente. Stranamente, solo la Germania soffre di questo problema. Tuttavia, in paesi come Repubblica Ceca, Svizzera, Croazia, Danimarca e molti altri, non c’è carenza di petrolio in vista.

Ma la rete più ridicola ha trovato molti utenti di Twitter in comune. L’olio di girasole era in vendita nel negozio svedese Öob la scorsa settimana. Fin qui tutto bene. Ma secondo l’etichetta, l’olio corrispondente al marchio “Brölio” proviene dalla Germania. Infatti, il produttore chiamato “Brökelmann + Co – Oelmühle GmbH + Co” proviene da Hamm vicino a Dortmund.

Lo scandalo dell’olio di girasole? “Ti stai prendendo in giro”

Ora l’emozione è grande. Molti utenti si chiedono perché Olio di girasole tedesco in Svezia Può essere acquistato all’ingrosso, mentre gli scaffali sono vuoti qui. Un utente di Twitter ha una spiegazione molto semplice per questo: “Forse non vanno in giro come matti e comprano tutto in bianco come facciamo noi”.

READ  Massiccio aumento dei prezzi presso Aldi, Lidl, Edeka & Co.

Un altro utente lo ha affermato con più forza: “Siamo stati truffati”. Ma c’è anche un rapido vento contrario in questa affermazione. “Non ci facciamo ingannare, ti stai ingannando. Per me un litro di olio di girasole è sufficiente per un anno. Ne ho comprato un po’ l’ultima volta ad ottobre dell’anno scorso, quindi non penso di riacquistare un litro fino a ottobre. Tutto il resto è stupido comportamento egoistico”. L’utente si lamenta degli acquirenti di criceti. (Ragazza)

Elenco delle regole: © Lobeca / Imago Images