“Nessun soldato americano in Ucraina”: il governo americano respinge Macron

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

“Non ci sono soldati americani in Ucraina”
Il governo americano respinge Macron

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Con la sua ultima mossa a sostegno dell’Ucraina, Washington ha respinto il presidente francese. Mentre Macron annunciava la missione di addestratori militari occidentali nella zona di guerra, il capo della sicurezza di Biden affermava che gli Stati Uniti non avrebbero inviato soldati.

Il governo degli Stati Uniti non intende partecipare all’iniziativa del presidente francese Emmanuel Macron di inviare addestratori militari in Ucraina. A margine della visita del presidente americano Joe Biden in Francia, il direttore delle comunicazioni del Consiglio di sicurezza nazionale John Kirby ha affermato che Biden rispetta la posizione di Macron. Dall’inizio della guerra in Ucraina, il presidente degli Stati Uniti ha chiarito che non invierà soldati americani nel paese. “Così è stato finora e continuerà ad esserlo anche in futuro”, ha sottolineato Kirby.

Il presidente degli Stati Uniti lascia a Macron la decisione di quante informazioni pubblicare su questo argomento e quanta chiarezza fornire. Biden, da parte sua, ha chiarito diversi punti dall’inizio della guerra. Ciò include “Non vogliamo una terza guerra mondiale qui o una guerra con la Russia”. Riguardo a Biden, Kirby ha sottolineato: “Ha ripetutamente affermato che un’escalation del conflitto a questo livello non sarebbe terribile solo per il popolo ucraino”. Avrà anche conseguenze disastrose per l’intero continente europeo e non è nell’interesse degli Stati Uniti. “Il presidente non lo ha nascosto. Continuerà a nasconderlo.”

Macron: Non vuole un’escalation con la Russia

Da più di due anni l’Ucraina si difende dalla guerra di aggressione russa. Recentemente si è discusso più volte della possibilità di inviare istruttori militari occidentali nella zona di guerra per sostenere in modo più efficace l’esercito ucraino in difficoltà. Secondo Macron, la Francia sta discutendo tale passo con i partner. Il presidente francese ha dichiarato stasera, dopo un incontro a Parigi con il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj, che molti partner hanno già dato il loro consenso. Tale alleanza dovrebbe essere finalizzata nei “prossimi giorni”. Allo stesso tempo, Macron ha anche sottolineato di non volere alcuna escalation con la Russia.

Sabato Macron riceverà Biden come ospite di Stato nella capitale francese. La questione ucraina è in cima all’agenda dell’incontro tra le due parti. Biden è in Francia da mercoledì, partecipando, tra le altre cose, alle celebrazioni dello sbarco alleato in Normandia 80 anni fa.

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...