Febbraio 4, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mondiali di pallamano: prima vittoria di Capo Verde nonostante lo scandalo del letto

Alien World Cup celebra la prima vittoria
I giganti capoverdiani della pallamano sfidano lo scandalo del letto

La preparazione per la prima partita del campionato mondiale di pallamano in Svezia non avrebbe potuto essere peggiore per l’esotica squadra di Capo Verde. Durante la notte, molti giocatori devono cambiare hotel: il giorno dopo non è rimasto nulla di loro sulla Terra.

Nonostante una tumultuosa notte prima della partita, gli esotici giocatori di pallamano di Capo Verde hanno festeggiato la loro prima vittoria in Coppa del Mondo. Gli africani hanno vinto le prime partite nelle finali in Polonia e Svezia contro l’Uruguay 33:25 (17:11) e sono vicini alla qualificazione per il girone principale, che viene raggiunto dalle prime tre squadre di ogni girone. Altri contendenti nel turno di qualificazione sono i campioni d’Europa Svezia e Brasile.

La partita non è stata solo la prima di Capo Verde grazie alla prima vittoria, ma anche per Mike Mears (37) e Tanja Cutler (34). Le due sorelle del Baden-Württemberg sono state le prime donne tedesche ad arbitrare una partita di Coppa del Mondo maschile. “Consideriamo la nostra candidatura per questa Coppa del Mondo un riconoscimento del nostro lavoro”, ha detto Kotler in precedenza. I due fischiettano insieme dal 2008 e dal 2019 sono stati utilizzati anche nella Bundesliga maschile.

“Non capisco cosa stesse pensando l’hotel!”

Il giorno prima c’era molta eccitazione nella squadra Insel perché sei giocatori hanno dovuto cambiare hotel per la notte. Motivo: la famiglia nell’alloggio dell’equipaggio si è schiantata insieme. Lo riporta il quotidiano svedese “Aftonbladet” oggi, giovedì. “Non capisco cosa stesse pensando l’hotel! Alcuni dei giocatori sono alti due metri e pesano più di 100 chilogrammi. Tuttavia, hanno dovuto sdraiarsi su letti a castello di legno, che poi sono crollati”, ha detto Nilton Delgado al quotidiano svedese. L’uomo d’affari di 49 anni, insieme ad altri fan, sponsorizza lo svolgimento degli africani al campionato mondiale di pallamano.

Capo Verde aveva già suscitato scalpore alla prima dei Mondiali del 2021 in Egitto. A quel tempo, gli africani avrebbero dovuto giocare contro la Germania nel turno preliminare. Tuttavia, a causa di diversi casi di Corona, la squadra ha dovuto annullare la partita e alla fine ritirarsi del tutto dal torneo.

Nel frattempo, Ungheria e Slovenia hanno svolto facilmente le loro prime missioni. L’Ungheria ha battuto la Corea del Sud 35:27 (21:11) e si è così assicurata i primi due punti in un forte Gruppo D, che comprende anche Islanda e Portogallo. La Slovenia ha registrato una vittoria obbligatoria sull’Arabia Saudita, la terza classificata ha vinto la Coppa del Mondo 2017 per 33:19 (16:8) e, come la Francia campione del mondo record, ha conquistato i primi due punti nel Gruppo B. La Francia ha sconfitto la nazione ospitante la Polonia 26-24 nella partita di apertura di mercoledì. Inoltre, l’Iran ha sconfitto il Cile nel primo set per 25:24.

READ  Divertimento per i nuovi Azzurri - Nazionali