Febbraio 6, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mondiali 2022: centinaia di lavoratori ospiti morti in Qatar! Intervista suscitare scalpore | gli sport

I drammatici effetti collaterali della Coppa del Mondo…

Ora vengono nominati dall’ospite stesso in un’intervista!

Il segretario generale del Comitato organizzatore, Hassan Al Thawadi (44), ha parlato dell’uccisione di diverse centinaia di lavoratori ospiti in occasione della Coppa del Mondo in Qatar. “La stima è di circa 400, tra 400 e 500. Non ho il numero esatto”, ha detto Thawadi in un’intervista a Piers Morgan sul canale televisivo britannico Talk TV.

Così, il Qatar corregge radicalmente i numeri (ambigui) pubblicati in eccesso.

Scatti, balli, incidenti in bikini La festa delle mogli del giocatore sta montando completamente!

Morgan in precedenza aveva chiesto: “Sa quante persone sono morte in Qatar negli ultimi 12 anni in lavori di costruzione legati alla Coppa del Mondo da quando si sono aggiudicati l’appalto? In altre parole: nuovi hotel, nuovi ponti, qualunque cosa. Qual è un realistico totale?” Per i lavoratori migranti morti a causa del lavoro ai Mondiali?”

Martedì pomeriggio, il Comitato Organizzatore ha chiarito che la dichiarazione di Al-Thawadi si riferiva solo alle statistiche nazionali di tutti i decessi correlati al lavoro a livello statale in Qatar, per tutti i settori e nazionalità, nel periodo dal 2014 al 2020. Questo numero è 414 .

Secondo le informazioni ufficiali, ci sono stati tre decessi sul lavoro e 37 decessi non legati al lavoro nello stadio e in altri cantieri ufficiali della Coppa del Mondo. Il comitato organizzatore non ha ancora fornito dati sul numero totale di lavoratori ospiti morti in occasione della Coppa del Mondo.

Un entusiasmante reportage del “Guardian” britannico all’inizio del 2021 aveva parlato dell’uccisione di oltre 6.500 lavoratori stranieri provenienti da cinque paesi asiatici nell’emirato nei dieci anni dall’assegnazione dei Mondiali nel 2010. Il Qatar ha respinto le seguenti critiche e parlava di un normale tasso di mortalità.

Dramma contro l’Ecuador Il Senegal dopo una battaglia di nervi negli ottavi di finale

Nella conversazione, Hassan Al Thawadi ha nuovamente fatto riferimento alle riforme che negli ultimi anni hanno migliorato le condizioni dei lavoratori nei cantieri Mundial nell’emirato.

La Federcalcio tedesca e altre federazioni europee stanno conducendo una campagna per un fondo di compensazione per i lavoratori ospiti in Qatar e per l’istituzione di un centro per i lavoratori ospiti a Doha.

Cattivi padroni di casa come sempre L’Olanda fa del Qatar un disastro perfetto

READ  Gare di sci a Zermatt: annullata la discesa maschile