Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Microsoft avverte: il supporto esteso per Windows Server 2012 terminerà


Microsoft ora ricorda agli utenti che il supporto esteso per Windows Server 2012 è terminato. La fine del supporto è prevista per ottobre, quando questa versione del server non riceverà alcun aggiornamento.

Per convincere tutti gli utenti rimanenti di Windows Server versione 2012 e Windows Server 2012 R2 a passare a una nuova versione completamente supportata, Microsoft sta ora menzionando l’imminente fine del supporto esteso. che lo riferisce Rivista online Bleeping Computer.

La data di fine è il 10 ottobre 2023. Windows Server 2012 ha già raggiunto la fine del supporto Mainstream nel 2018. Inoltre, è ora in esecuzione il supporto esteso, con il quale gli utenti possono ottenere un altro rinvio della modifica di cinque anni. Al raggiungimento della fine del supporto esteso, Microsoft cesserà di fornire supporto tecnico e risoluzione dei problemi rilevati di recente che potrebbero influire sulla stabilità o sull’usabilità dei server che eseguono entrambe le versioni.

Microsoft consiglia a chi vuole cambiare

Ci sono abbastanza sostituzioni per la versione scaduta e il gruppo consiglia una modifica. Windows Server 2022 è disponibile dalla fine dell’estate 2021. All’inizio dello scorso anno, il team di Windows ha anche rilasciato una build di anteprima di Windows Server, che è stata creata come parte del ramo di sviluppo Server vNext LTSC. Con i rilasci LTSC (Long Term Services Channel), gli aggiornamenti di sicurezza sono garantiti per dieci anni dalla data di rilascio.

Nel Annunci nel supporto Microsoft Ora dice:

Promemoria di fine supporto

  • Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2 verranno gradualmente eliminati il ​​10 ottobre 2023. Dopo questa data, questi prodotti non riceveranno più aggiornamenti della sicurezza, aggiornamenti non relativi alla sicurezza, correzioni di bug, supporto tecnico o aggiornamenti del contenuto tecnico tramite Internet. Microsoft fornisce istruzioni per la migrazione per entrambi Nuvola E anche per soluzioni locali.
  • Passa ad Azure e ottieni gli aggiornamenti della sicurezza estesa (ESU) gratuiti per un massimo di tre anni.
  • I clienti possono eseguire la migrazione di applicazioni e database alle macchine virtuali di Azure e ricevere aggiornamenti di sicurezza estesi gratuiti per tre anni dopo la fine del supporto. Per i server locali, i clienti possono usare Azure Arc per ricevere aggiornamenti e installazioni automatici/pianificati di ESU, nonché funzionalità di sicurezza e governance di Azure.
  • Rimani locale aggiornando a Windows Server 2022 o acquistando gli aggiornamenti della sicurezza estesa (ESU).
  • Gli utenti locali possono eseguire l’aggiornamento a Windows Server 2022 o acquistare gli aggiornamenti della sicurezza estesa (ESU) per Windows Server 2012, che include gli aggiornamenti della sicurezza solo per un massimo di tre anni. Gli ESU hanno validità triennale e rinnovabile annualmente fino al 13 ottobre 2026.
READ  Ora l'Apple Watch dovrebbe: la speculazione sulla funzione satellitare è emersa di nuovo

Mostra tutte le informazioni su Windows Server Windows Server è privato


Microsoft, Sistema operativo, Windows, Server, Windows Server, Windows Server 2016, Windows Server 2019, Windows Server 2022, Windows Server 2021, Windows Server 2023