Dicembre 7, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Matt Ue Seler: la leggenda del calcio muore all’età di 85 anni Sport

Il mondo del calcio è in lutto.

Secondo le informazioni BILD, la leggenda Uwe Seeler è morta all’età di 85 anni.

Il capitano onorario della Federcalcio ha dormito pacificamente nella sua casa circondato dalla sua famiglia. Recentemente, l’idolo HSV è caduto ripetutamente.

Nella leggendaria finale allo stadio di Wembley, Seller è diventato il secondo classificato della Coppa del Mondo del 1966 e il terzo della Coppa del Mondo del 1970. Il suo grande sogno di diventare campione del mondo con la Germania non si è avverato.

Uwe Seeler ai Mondiali del 1966 contro l’Inghilterra, Bobby Moore

Foto: WITTER

Sealer è il più grande giocatore di HSV di tutti i tempi. Divenne campione di Germania con l’Amburgo nel 1960 e vinse la coppa nel 1963.

L’idolo del club ha segnato 404 gol in 476 partite con il suo club dal 1953 al 1972 ed è stato il capocannoniere della Bundesliga nella stagione 1963/64. Nel 1960, 1963 e 1970, Seeler è stato anche il “calciatore dell’anno” della Germania. L’ex attaccante è stato anche presidente dell’HSV dal 1995 al 1998. Dal 2003 è cittadino onorario della città anseatica.

Nonostante i suoi 1,70 metri di altezza, Uwe Seeler (a sinistra) è sempre stato una minaccia con la testa: qui ai Mondiali del 1970 nei quarti di finale, ha segnato 2:2

Nonostante i suoi 1,70 metri di altezza, Uwe Seeler (a sinistra) è sempre stato una minaccia con la testa: qui ai Mondiali del 1970 nei quarti di finale segnò 2-2 contro l’Inghilterra

Foto: WITTER

Uwe Seeler è stato anche un importante sostenitore della comunità: nel 1970, il leggendario attaccante è stato il primo atleta a ricevere la Gran Croce al Merito Federale. È apparso anche in diversi film per la TV. Nel 2001 è stato insignito della FIFA Gold Medal of Honor, il più alto riconoscimento della Federcalcio.

Uwe Seeler si è impegnato ad aiutare la squadra di calcio di beneficenza di Augsburg “Datschiburger Kickers”, dedicata alla raccolta di donazioni per cause di beneficenza.

A causa della sua popolarità, Sealer non è stato chiamato solo “Us Uwe” ad Amburgo.

Elka (a sinistra) e

Elka (a sinistra) e Uwe Seiler sono sposati da 63 anni

Foto: WITTER

È sposato con sua moglie Ilka dal 1959. La coppia ha tre figlie e sette nipoti, uno dei quali è il professionista della Bundesliga Levin Oztunali (26), che gioca nell’Union Berlin.

Fino alla sua morte, Seller visse a Norderstedt, a nord di Amburgo.

READ  Trasmissione TV totale: BVB - divieto dello stadio per l'emittente? Watzke indietro