Novembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mario Gotze: Non solo solitudine! Questi club sono anche in lizza per il campione della Coppa del Mondo, la Bundesliga tedesca

Presto sarà il campione del mondo a Francoforte?

BILD riportato sabato: solitudine Vuole il campione del mondo Mario Gotze (30) Ci impegniamo!

C’è già stato il primo incontro a Maiorca tra il direttore sportivo Marcus Croce (41) e l’attuale professionista del PSV Eindhoven. Gotze ha trascorso lì le sue vacanze estive e ha festeggiato il suo trentesimo compleanno il 3 giugno.

Secondo le informazioni di BamS, potrebbe lasciare gli olandesi con una clausola di uscita di 4 milioni di euro.

Gotze tornerà in nazionale?

Sono passati 1.678 giorni dall’ultima volta che Gotze ha giocato per la Germania. Ha giocato per 25 minuti nel pareggio per 2-2 con la Francia il 14 novembre 2017. Da allora non è stato preso in considerazione.

E il Ct della nazionale Hansi Flick (57) aveva già aperto le porte alla rimonta lo scorso autunno: “È importante che si tenga informato e prosegua, poi vedremo cosa verrà”.

Tuttavia, è stato anche detto: “Nella sua posizione, la qualità è molto alta con noi e ho quasi un eccesso di offerta qui”.


Hansi Flick ha una larghezza eccessiva a centrocampoFoto: WITTER

Flick vuole ancora tornare in Bundesliga. Gotze può mostrare ai massimi livelli di cosa è ancora capace. Soprattutto da quando l’Eintracht si è qualificato per la Champions League come vincitore della European League.

L’allenatore della nazionale vive a Pamental (nei pressi di Heidelberg), quindi la scorsa stagione ha seguito diverse partite dell’Eintracht. È noto che la sede della Federcalcio tedesca si trova a Francoforte.

Quindi Götze stava giocando davanti alla porta di casa di Flick.


Gotze con Flick, vice allenatore della Federcalcio tedesca

Gotze con Flick, vice allenatore della Federcalcio tedescaFoto: Bongarts/Getty Images

Il difensore dell’Eintracht Martin Hinterger ha raccontato a Sky la voce di Goetze: “In termini di tipo di giocatore, sarebbe perfetto per noi. Questo è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno ed è quello che abbiamo perso con Amine Younes. È un elemento fondamentale. Se guarda un po’ al viaggio in Coppa dei Campioni, questo è l’annuncio abbastanza.”

Altre opzioni sul suo tavolo parlano contro la possibilità di una Coppa del Mondo:

► Al Benfica Lisbona ha incontrato l’ex allenatore Roger Schmidt (55), che ha portato Gutsi a Eindhoven nell’ottobre 2020 e lo ha portato al vecchio livello lì.

► L’Inter Miami ha nuovamente corteggiato il proprietario del club David Beckham (47) per i servizi. Il club americano aveva già bussato alla porta dopo la partenza di Goetze dal Borussia Dortmund due anni fa. In quel momento ha gentilmente rifiutato.

Il marcatore vincitore della finale dei Mondiali 2014 (1-0 dopo la partita contro l’Argentina) ha sempre confermato di voler vincere la Champions League un giorno in carriera. Per questo vuole giocare ai massimi livelli in Europa: “Sarebbe preferibile essere in Italia o in Spagna. Anche la Premier League, con il suo campionato molto equilibrato, mi piace”.

Eindhoven inizia la nuova stagione lunedì. Si prevede che Götze non aprirà più lì.

READ  Bayern Monaco: Matthijs de Ligt vuole andare al Bayern! - Bundesliga