Aprile 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L'uomo cerca il drone e cade in un impetuoso ruscello di montagna

L'uomo cerca il drone e cade in un impetuoso ruscello di montagna
  1. Pagina iniziale
  2. il mondo

Premere

L'uomo, 61 anni, è ricercato dai sommozzatori e dalle squadre del soccorso alpino
I soccorritori cercano la persona scomparsa ad Astigo. © Direzione Interregionale Vigili del Fuoco Veneto e Trentino Alto Adige/Facebook

Per un uomo di 61 anni la ricerca della sua macchina fotografica volante si trasforma in una trappola mortale. I subacquei hanno poi ritrovato il suo corpo, a grande profondità.

Arceiro – Il torrente Astigo vicino al villaggio di Arceiro, 40 chilometri a est del Lago di Garda, è noto tra la gente del posto per le sue acque verde smeraldo e le gole profonde. In estate i bagnanti si bagnano nelle piscine naturali del torrente nelle Alpi Vicentine, nel nord Italia.

Un pilota di droni in Italia muore cercando di ritrarre una terrificante valle romantica

Giancarlo B., 61 anni. Voleva catturare la bellezza del ruscello con il suo drone. È un pilota di droni autonomo, crea e documenta registrazioni video professionali dall'alto Lavoro di riparazione Un mese fa una frana di roccia ha sepolto una strada vicina. Anche la fotografia naturalistica è la sua specialità. Le sue ultime riprese venerdì (22 marzo) lo hanno portato nelle valli di Astigo, che ora sono ricche di acqua con lo scioglimento della neve.

Quando è rientrato a casa solo nel tardo pomeriggio, i vigili del fuoco lo hanno cercato. Durante la registrazione sembra che il drone sia caduto in acqua. Secondo i vigili del fuoco locali, Giancarlo B. Nonostante si sentisse male, si è tolto alcuni vestiti, è entrato nel ruscello e ha cercato di salvare il drone dall’acqua fredda. Sembra che sia caduto in acqua e sia stato travolto.

Il telecomando e gli indumenti del drone sono stati lasciati sulla riva

In banca le squadre di ricerca hanno rinvenuto innanzitutto il telecomando del drone e alcuni vestiti. I vigili del fuoco dei comuni di Schio e di Vicenza e i sommozzatori di Venezia stanno cercando una persona scomparsa ad Astigo dalle 21.00.

Le piscine naturali di Astigo in estate
D'estate le valli di Astigo formano delle piscine naturali balneabili. ©Wikipedia/Marco Bertile

Il soccorso alpino ha aiutato gli altri soccorritori a scendere barcollanti a valle. A mezzanotte il corpo senza vita del pilota del drone è stato ritrovato a otto metri di profondità. Le operazioni di salvataggio e soccorso da parte dei vigili del fuoco si sono concluse intorno alle 2.30 e gli equipaggi hanno fatto ritorno alle proprie residenze. Sulle cause della morte del pilota del drone stanno ora indagando i Carabinieri.

Nelle ultime settimane, diverse frane di massi nella regione hanno fatto notizia. Più recentemente, nel Lago di Garda è stato sepolto un passo di montagna. Sulla sponda occidentale del Lago di Garda sono caduti massi sulla strada Cardsana. Anche in Valsugana due settimane fa strade, rotaie e una pista ciclabile sono state scosse da frane.