Dicembre 7, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Ucraina annuncia “l’accerchiamento tattico”: più di 1.000 soldati russi intrappolati | Politica

Secondo le informazioni di Kiev, le forze ucraine hanno circondato più di 1.000 soldati russi nella regione di Cherson nell’Ucraina meridionale occupata (circa 300.000 persone).

Venerdì sera, nelle vicinanze dell’insediamento di Vysokopila, i russi sono entrati in un “accerchiamento tattico”, ha detto il consigliere del presidente Volodymyr Zelensky, Oleksiy Aristovich.

Giovedì, l’esercito russo ha tentato senza successo di fare una svolta. Le dichiarazioni di Aristovich non possono essere verificate in modo indipendente. Non sono ancora disponibili conferme da parte russa.

Qualche tempo fa, l’esercito ucraino ha confermato la cattura del villaggio di Potemkin. Il rapporto dello stato maggiore parlava di un bombardamento russo sul luogo. Wyssokopillja e Olhyne non sono menzionati.

L’esercito ucraino ha recentemente lanciato diversi contrattacchi nella regione di Cherson, in gran parte controllata dai soldati di Putin dopo l’inizio della guerra contro il paese vicino iniziata a fine febbraio.

L’Ucraina vuole anche recuperare i territori perduti con l’aiuto delle armi occidentali. A Cherson, negli ultimi mesi, la popolazione ha più volte protestato contro gli occupanti russi. Ci sono già stati attacchi contro membri filorussi dell’amministrazione schierata da Mosca.

Resta da vedere come l’esercito ucraino tratterà i russi assediati o quali concessioni potrebbe dover fare di conseguenza Mosca. L’Ucraina consentirà un corridoio per il ritiro dei russi?

READ  Guerra in Ucraina: Mykolaiv ha riferito di un attacco russo a un porto: la regione di Odessa è stata nuovamente attaccata