Aprile 17, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo Sky Lift è così violento – “Aggrappati alle nostre vite”

Lo Sky Lift è così violento – “Aggrappati alle nostre vite”

Scene drammatiche nelle Alpi italiane: uno skilift va fuori controllo. Due vacanzieri hanno voglia di lottare per la sopravvivenza.

Una vacanza sulla neve in Italia si trasforma in un incubo per Stephanie Burt e Barnaby Dunning. Entrambi sono andati a sciare sul Cervino. Durante un viaggio in funivia furono scossi violentemente dal forte vento.

Gli sciatori esperti stavano salendo quando un vento improvviso a 113 km/h ha colpito la cabinovia. “Abbiamo aspettato per 40 minuti, in attesa di qualche tipo di comunicazione, ma non ce n'è stata alcuna”, ha detto Burt al Daily Mail.

Momenti pericolosi

Come mostra un altro video, un altro sciatore è caduto dal sedile nel profondo. Secondo la polizia, l'uomo è saltato volontariamente sulla gondola perché temeva per la sua incolumità. Secondo la BBC nessuno è rimasto ferito. “Il suo grido era scioccante”, ha detto Burt al Daily Mail.

Dopo circa 20 minuti il ​​personale del resort è venuto a riparare un sensore: l'ascensore ha ripreso a funzionare ed è riuscito a portare tutti i passeggeri alla stazione a monte.

Burt ha promesso che non scierà mai più in Italia a meno che le misure di sicurezza non vengano migliorate. Il presidente del resort Federico Maquignaz e l'ingegnere capo Mauro Joyeusaz sono stati contattati dal Daily Mail ma non hanno ancora ricevuto risposta.