Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia deciderà presto sull’acquisizione di IDA Airways

È probabile che l’Italia deciderà sull’acquisizione di IDA Airways nel prossimo futuro. Lufthansa è ancora una delle preferite.

La vendita della compagnia aerea italiana IDA-Airways va avanti da sempre. La stessa domanda è stata posta per settimane: chi prenderà il controllo della compagnia aerea? Lufthansa o Air France-KLM? Ho davvero bisogno di prendere una decisione presto. Il quotidiano italiano “Corriere della Sera” prevede che il primo ministro italiano Mario Draghi annuncerà i risultati del lungo ciclo di valutazione entro il 31 agosto. aero.de.

Buone prospettive per Lufthansa

L’offerta di Lufthansa e del suo partner Msc prevede una partecipazione dell’80% nella compagnia aerea italiana per circa 950 milioni di euro. Crane otterrà solo una quota del 20%, mentre il restante 60% andrà alla compagnia di navigazione MSC. Il proprietario e fondatore della compagnia di navigazione svizzera è italiano. Se questo sia anche un motivo per cui l’offerta Lufthansa sia la preferita è pura speculazione.

Concessioni approvate dal Ministero delle Finanze

Secondo le informazioni ottenute dal “Corriere della Sera”, entrambe le offerte sarebbero già state presentate all’Assessorato alle finanze locali. Con l’aiuto di consulenti, le offerte sono state analizzate e ora sono sulla scrivania del presidente del Consiglio con una raccomandazione, affermano fonti dei giornali. Tuttavia, per ora, Draghi è in carica solo come attore.

IDA Airways A320 decolla

A causa di un massiccio Crisi di governo Le vendite di aerei dovevano essere rinviate – Ci sono stati grossi problemi con il parlamento sciolto. Inoltre, le responsabilità all’interno del Ministero delle Finanze non sono chiare. Ma ora deve essere veloce. Una decisione deve essere presa prima delle nuove elezioni del 25 settembre. Perché gli oppositori politici del campo di destra sono chiaramente contrari alla vendita dell’aereo, quindi Draghi sta cercando di scuotere l’accordo all’ultimo minuto. Per inciso, né Draghi né altri rappresentanti del governo avrebbero commentato le previsioni della rivista italiana secondo cui una decisione finale era prevista entro il 31 agosto.

READ  Accuse di molestie in Italia: il sindaco vede "scherzo"

Decisioni tempestive sull’acquisizione di ITA

Secondo un quotidiano italiano, l’Italia intende prendere una decisione sull’acquisizione di ITA entro le prossime 48 ore. È dubbio che presto verrà presa una decisione. Tuttavia, è relativamente certo che Draghi cercherà di finalizzare l’accordo prima delle elezioni generali del 25 settembre. Ad ogni modo, il tempo sta finendo.

Autore del libro

Sonja Issel fa parte del team dei contenuti di reisetopia come editor da giugno 2022. È un giornalista. La sua passione è trovare luoghi e storie speciali. Ora usa la sua esperienza per aiutarti a trovare le migliori destinazioni di viaggio e per tenerti aggiornato sulle novità.

Domande? In Reisetopia Club Lounge Rispondiamo alle tue domande su Facebook.