Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia costruisce un nuovo Super Hockey Stadium! – Hockey-News.info

Ieri è stata inaugurata a Santa Giulia Milano la nuova Arena. Non sarà solo il centro delle Olimpiadi Invernali 2026, ma anche lo stadio più grande d’Italia!

Gli architetti Arup e David Zipperfield hanno avviato la progettazione congiunta di una nuova sede per il CTS Eventim nel sud-est di Milano, che sarà utilizzata per importanti eventi sportivi e culturali entro la fine del 2025.

I lavori inizieranno il prossimo anno nel sud di Milano, dove si svolgerà la lotta per l’oro alle Olimpiadi invernali del 2026.

Si prevede che la nuova arena attirerà 16.000 spettatori, per i quali si sta ancora cercando uno sponsor di nome, diventando così il più grande impianto sportivo chiuso d’Italia.

Lo stadio costituisce il centro del quartiere emergente di Milano Santa Giulia, che comprende edifici residenziali, educativi, commerciali e ricreativi e un grande parco. I generosi spazi aperti intorno allo stadio, compresa la piazza di 10.000 piedi quadrati, diventeranno un’area di scambio comunitario per le persone dell’area circostante e dell’intera città.

L’arena di forma ellittica sorge su una piattaforma minerale, sembra fluttuare l’una sopra l’altra con ampi gradini a forma di tre anelli di diverse altezze ed è collegata da barre di vetro leggero e trasparente. Il materiale solido delle fondamenta e dell’arena è bilanciato da un quadrato incorniciato da aree verdi con alberi disegnate naturalmente. Oltre alle misure per ridurre il consumo di risorse e le emissioni di CO², il concetto di sostenibilità include i sistemi fotovoltaici sul tetto e l’energia generata alla sua base elettrica copre in gran parte il fabbisogno dell’edificio di accumulo di energia.

READ  Giro di Italia: Simon Yates continua il suo giro d'Italia dopo una grave battuta d'arresto al 9° round

Il torneo olimpico di hockey su ghiaccio si terrà principalmente in questa nuova sala, ma lì avrà luogo anche la cerimonia di apertura. Le partite rimanenti si giocheranno su Balasharp, che è attualmente chiuso a causa del fatiscente, ma verrà aggiornato e ampliato in futuro per ospitare 8.200 spettatori.