Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’esperienza disturba Horst Lichter – “Cosa, per favore?”

Il motivo per cui questa scatola è stata realizzata era qualcosa di molto bello: “Imitare e creare una vera scatola di sigari di legno nell’esempio del trompe-l’oeil. Il trompe-l’oeil – l’occhio ingannato – che ho visto qui è così meraviglioso e delicata lavorazione in argento prezioso”, spiega l’esperto.

“Davvero, davvero ben fatto. La latta ha una grande maestria e molti intagli fatti a mano. Il materiale è anche realizzato con lastre d’argento di grande qualità”, dice. “Con così tanto tempo, qui è stata creata una vera opera d’arte dell’oreficeria”, ha detto eccitato.

L’esperienza è abbagliante

Prezzo richiesto dal venditore 1000 euro. “È qualcosa che è timbrato alla purezza russa e pesa più di 800 grammi. In base al prezzo attuale dell’argento, devo dire: questo è un oggetto che devi misurare a soli 500 euro per il valore di acquisto degli articoli in argento ”, spiega Schulte-Goltz.

Tuttavia, la stima dei suoi esperti è molto più alta. “Per me personalmente, questo è il caso decorato più ricco che abbia mai visto. Di conseguenza, la mia stima è compresa tra 3.500 e 4.000 euro”, ha dichiarato. “Cosa per favore?” chiede Lechter, sbalordito. “Da 3500 a 4.000 euro con 500 euro di input fisico, devi pensarci! Ottima cosa!” dice felicemente.

“Pazzia assoluta!”

“2500 euro dal cuore”, propone infine Mayer, ma Schlossner non si arrende e raccoglie 3000 euro. Alla fine, tuttavia, Mayer è riuscito ad assicurarsi l’offerta per € 3.250. “Congratulazioni per la bella scatola, Daniel”, Schlossner si congratula con il suo compagno di squadra e si dimostra così un discreto perdente.

Wenz è completamente soddisfatto del risultato. “E’ stato fantastico nella stanza del dealer!” dice allegramente! “Molti rivenditori hanno mostrato interesse e hanno fatto offerte l’uno per l’altro, penso di aver ottenuto un buon prezzo accettabile per il bellissimo forziere d’argento”.