Lamiera per l'Italia – Il Nuovo Quotidiano Altoatesino

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."

Sabato all'Arena Alto Adige di Anterselva si è svolto uno degli eventi più spettacolari di questa Coppa del Mondo di Biathlon: la staffetta unica mista. Alla fine, i biatleti tedeschi si sono esibiti davanti a oltre 20.000 spettatori esultanti, mentre le staffette norvegesi e austriache hanno completato il podio. L'Italia ha mancato di poco il podio e si è classificata quarta.

La Germania ha dominato oggi la staffetta mista unica.

Lo spettacolo dei gemelli Vanessa Voigt e Justus Strelow sembrava uscito da un libro illustrato. Le ottime prestazioni al poligono (otto gare di tiro, un tiro mancato di Strelow) e sulla pista di sci di fondo hanno animato l'arena altoatesina con migliaia di tifosi provenienti dalla Germania. Raramente una staffetta mista è riuscita a realizzare un'impresa così monumentale. La Germania alla fine vinse in 38,58 minuti.

Punto di riferimento di Ingrid Dantrevold. © Thibaut/NordicFocus

Naturalmente nessun altro paese può oggi tenere testa alla Germania.

La Norvegia, prima in classifica (Ingrid Landmark Dantrevold/Vettel Sjastad Christiansen), è arrivata seconda, a 11,2 secondi di distanza. Strepitosa anche la coppia austriaca composta da Lisa Theresa Hauser e Simon Eder, che hanno concluso al terzo posto con zero ricambi (e quattro falli).

Bassler e Hofer hanno attraversato il palco

Tuttavia, l'Italia, paese ospitante del torneo, ha perso il podio poco dopo. Sia Rebecca Basler/Lukas Hofer hanno commesso qualche errore di troppo nella fase iniziale, ma sono riusciti a conquistare un ottimo quarto posto con una penalità (con sei tiri sbagliati). Nell'ultimo tempo i biatleti altoatesini sono arrivati ​​a soli 10 secondi dal bronzo.

Questo fantastico biathlon continua sabato con la staffetta mista all'Arena di Anterselva Alto Adige. Il segnale di partenza verrà dato alle ore 14:45.

Anthol della Coppa del Mondo di Biathlon

Un singolo relè composito

1. Germania (Vanessa Voigt, Justus Strelow) 38:58.0 (0+1)

2. Norvegia (Ingrid Landmark Dantrevold/Vettel Sjasted Christiansen) +11,2 (0+8)

3. Austria (Lisa Theresa Hauser/Simon Eder) +28,3 (0+4)

4. Italia (Rebecca Bassler/Lucas Hofer) +37,9 (1+6)

5. Lettonia (Pipa Bendica/Andrejs Rastorkujeves) +39,1 (1+6)

6. Finlandia (Suvi Minkinen/Otto Invenius) +41,4 (0+7)

7. Francia (Julia Simon/Emilien Jacqueline) +1:00.1 (2+10)

8. Estonia (Susan Guelm/Rene Zagna) +1:05.8 (1+9)

9. Stati Uniti (Deitra Irwin/Campbell Wright) +1:09.5 (2+7)

10. Ucraina (Krystyna Dmytrenko/Artem Tishchenko) +1:09.9 (0+6)

Foto: © 123RF.com e/o/con © Archive Die Neue Südtiroler Tageszeitung GmbH (se non diversamente specificato)

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...