Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lago di Garda in Italia: i livelli dell'acqua raggiungono il picco

Lago di Garda in Italia: i livelli dell'acqua raggiungono il picco

Non molto tempo fa il Lago di Garda faceva notizia a causa della bassa marea. Ora è il contrario.

Dopo un anno e mezzo di siccità sul Lago di Garda, il livello delle acque del lago più grande d'Italia ha raggiunto livelli record. “L'Arena” riferisce che il Lago di Garda è straripato. Dopo forti piogge è necessario prosciugare il fiume Minchio, che ora sfocia nel Po nei pressi di Mantova.

Il 25 febbraio il livello dell'acqua del Lago di Garda a Bessierra (vicino a Verona) era di 135 centimetri sopra lo zero idrometrico. Si tratta di 90 centimetri in più rispetto all'anno precedente, riferisce il portale di notizie.

100 metri cubi di acqua al secondo

Dall'inizio dell'anno il livello dell'acqua si è stabilizzato tra 125 e 130 centimetri, ma le forti piogge delle ultime settimane hanno ulteriormente alzato il livello dell'acqua. Solo dal fiume Sarga affluivano nel Lago di Garda 100 metri cubi d'acqua al secondo. Se si aggiunge l'apporto di altri 24 fiumi e torrenti, secondo “L'Arena” confluisce nel lago molta più acqua di quella che ne viene scaricata.

Il “riempimento” del Lago di Garda avviene occasionalmente l'inverno successivo ad un'estate secca. Ciò è accaduto nel 2003 e nel 2007. In questo contesto è importante un uso giudizioso delle risorse.

Filippo Cavazzoni, vicepresidente dell'Associazione dei Comuni del Lago di Garda, ha dichiarato a L'Arena: “La vera sfida è mantenere il nostro ambiente in una condizione che garantisca la qualità della vita necessaria per il futuro. Per fare questo dobbiamo stare attenti. Il nostro riserve idriche.” Tuttavia, le riserve create ora dovrebbero inizialmente essere sufficienti per la primavera e l’estate del 2024.