Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’acqua potabile di Verona è fornita a causa della siccità

Verona è stata razionata per andare Siccità Consumo di acqua potabile in Italia. A causa delle condizioni meteorologiche e delle loro conseguenze per l’approvvigionamento idrico, il sindaco della città ha firmato un’ordinanza “che limita il consumo di acqua potabile per scopi privati”. la città di 250.000 persone ha detto sabato sul suo sito web.

Pertanto, fino al 31 agosto, è vietato l’uso di acqua potabile per irrigare giardini e impianti sportivi, lavare le auto e riempire le piscine durante il giorno. Il mancato rispetto del divieto comporterà una sanzione fino a 500 euro.

Misure simili sono già state emanate in altre città italiane; Verona è di gran lunga la città più grande.

Come altri paesi europei, l’Italia è stata colpita da un’insolita ondata di caldo nelle ultime settimane, mentre non è caduta la pioggia. La Pianura Padana, importante dal punto di vista agricolo, nel nord Italia sta vivendo la peggiore siccità degli ultimi 70 anni. Secondo Coldretty, il più grande sindacato di agricoltori del Paese, la siccità minaccia oltre il 30 per cento della produzione agricola del Paese e metà del bestiame della pianura padana. Il prosciutto birmano viene prodotto principalmente lì.

I livelli delle acque del Lago Maggiore e del Lago di Garda quest’anno sono significativamente più bassi del solito. Anche il Tevere, che scorre attraverso Roma, ha acqua bassa.

Un’altra conseguenza della siccità: la produzione di elettricità dall’energia idroelettrica è diminuita notevolmente. Le centrali idroelettriche si trovano principalmente nelle montagne del nord del paese. In genere forniscono circa un quinto dell’elettricità necessaria in Italia.