Agosto 11, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La star del Bayern Monaco si sente trattata ingiustamente

Robert Lewandowski è frustrato. Il 33enne sente di essere trattato ingiustamente dalla dirigenza del Bayern Monaco. Di conseguenza, i polacchi ritengono che l’ultima offerta del Barcellona sia giusta e sperano che i funzionari di Monaco facciano concessioni.

Robert Lewandowski è tornato a Monaco dall’inizio della settimana. Il polacco però non è proprio contento del suo ritorno al Bayern Monaco. Il 33enne appare svogliato e frustrato dalla sua situazione attuale.

Come riportato da “SPORT1”, i polacchi sentono che la dirigenza del Bayern viene trattata ingiustamente. Il motivo: mentre il Monaco ha valutato l’ultima offerta dell’FC Barcelona (40 milioni di euro più bonus) e continua a escludere i colloqui con i catalani, la squadra di Lewandowski considera l’offerta equa.

Non ci sono offerte su Lewandowski

Soprattutto, il fatto che il Bayern abbia lasciato che giocatori come Thiago e Toni Kroos guadagnassero molto meno in passato rende frustrato l’attaccante.

Interessante anche: il Bayern sperava in una scommessa tra Chelsea, Parigi e Barcellona. A causa del fatto che Lewandowski vuole davvero andare al Barcellona, ​​​​finora inglesi e francesi sono stati titubanti. Secondo i rapporti, vogliono solo provare a prendere il giocatore del mondo FIFA se il trasferimento in Spagna fallisce.

Al momento è completamente aperto se ciò accadrà. Si dice che il Barcellona voglia riconsiderare la sua offerta a Lewandowski. Il Bayern non ha ancora ricevuto nulla. Il poker di trasferimento si è fermato.


READ  Premier League: ancora ad aprile: fissata la data di vendita del Chelsea FC! - calcio