Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La stampa non dice cose positive sul gioco Pirates di Ubisoft

La stampa non dice cose positive sul gioco Pirates di Ubisoft

Dieci anni dopo Assassin's Creed: Black Flag e otto anni di sviluppo, Skull and Bones è finalmente stato rilasciato. Ma il lungo periodo di sviluppo chiaramente non ha portato nulla di buono al gioco, come dimostra uno sguardo ai rapporti di prova per l'uscita del presunto titolo AAAA.

Il teschio e le ossa non sono altro che nella media

Dopo che Ubisoft si è saggiamente astenuto dal rilasciare campioni di prova prima della data di rilascio del 16 febbraio 2024, una serie di siti di gioco hanno ora valutato Skull and Bones. Il punteggio Metacritic parla da solo, essendo di soli 64 punti, un punteggio che non indica esattamente il livello AAAA.

Ecco una panoramica delle valutazioni delle recensioni precedenti:

  • Giochi per computer: 40
  • Stella del gioco: 66
  • IGNO: 70
  • Giochi per computer: 68
  • Video del gioco: 75
  • Invasione del PCI: 40

I test condotti da Golem.de e Zeit Online sono stati particolarmente devastanti nel mondo di lingua tedesca. Per il golem, per esempio Si rivolge a Peter Steinlechner “Ridondante in alto mare” e scrive: “Skull and Bones ha tanto a che fare con il gioco AAAA quanto il nostro primo veliero nel gioco ha a che fare con la nave da sogno ZDF.” Henrik Ording colpisce Provalo Perché Zeit Online (dietro il paywall) assume un tono altrettanto critico e mette in discussione ciò che gli sviluppatori hanno effettivamente fatto in tutti questi anni.