Luglio 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La sentenza del tribunale seriale è in attesa

Anche Stefano Kolandovono, l’allenatore in fondo alla scrivania di Salerno, ha avuto problemi con il personale con i giocatori colpiti dalla corona. Foto: – / via LaPresse ZUMA Press / dpa. (Fonte: dp)

ROMA (AB) – Dopo una giornata tumultuosa di Serie A italiana contro il Corona, si attendono ancora le potenziali conseguenze per i club delle partite perse.

Come annunciato dalla Lega Calcio, il tribunale sportivo sta esaminando le quattro partite interessate. Il 6 gennaio, all’inizio del secondo tempo del campionato di Serie A, sono state annullate le partite dell’Atlanta Bergamo contro il Torino, del Bologna contro l’Inter, dell’AC Florence contro l’Eudine Calcio e dell’US Salernitana 1919 contro il Venezia. Questo perché c’erano numerosi casi di corona nei gruppi, motivo per cui i funzionari sanitari locali hanno isolato alcuni gruppi.

Il tribunale ha voluto dargli tempo, come spiega la pratica “Gazzetta dello Sport”. Il possibile risultato al tavolo verde, ovvero la squadra che non si è presentata, persa 3-0, non è stata presa in anticipo. Il 18 gennaio la Salernidana vuole che il tribunale stabilisca la partita dell’Udinese Calcio contro il 1919, annullata il 21 dicembre 2021 dal Salerno al Club del Sud Italia a causa di diversi contagi da corona.

READ  Grossell porta l'Italia in finale - Pattinaggio di Figura