La nuova variante del coronavirus B.1.1.529 contiene molte mutazioni

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  • Nuova variante corona B.1.1.529 rilevata in Sudafrica
  • La variante ha “troppe mutazioni”
  • Gli scienziati sono preoccupati
  • La nuova forma probabilmente conterrà un nuovo personaggio: è in arrivo la variante Epsilon?

In una conferenza stampa in Sudafrica, gli scienziati hanno annunciato di aver identificato un nuovo tipo di corona che potrebbe essere responsabile del massiccio aumento delle infezioni da corona nel paese africano. Oltre che in Sud Africa, la variante è stata scoperta anche in Botswana e Hong Kong tra i viaggiatori del Sud Africa. Il ministro della Sanità sudafricano Jo Bhalla era molto preoccupato. Come riportato da tagesschau.de, la variante ancora funzionante sotto B.1.1.529 potrebbe ricevere una lettera greca venerdì e diventare la prossima variante dominante dopo la variante delta altamente contagiosa che è ancora con noi.

Bestseller: guarda gli autotest per Wreath su Amazon

Esperto: la nuova variante si diffonde più velocemente di Delta e stressa il sistema immunitario

Il capo del KRISP Genome Research Institute, Tulio de Oliveira, ha affermato che la nuova variante è “causa di preoccupazione”. L’efficacia dei vaccini esistenti contro questo virus non è ancora chiara. Le infezioni in Sudafrica sono aumentate drasticamente negli ultimi giorni. È il paese più colpito in Africa dalla pandemia di Corona, poiché ha ucciso quasi 90.000 persone. Il numero di nuovi contagi è più che decuplicato dall’inizio di novembre. La quota di B.1.1.529 è ora del 75%, quindi Oliveira e presto sarà del 100%.

Richard Lisels del KRISP Institute ha espresso preoccupazione per il fatto che la variante B.1.1.529 potrebbe avere una trasmissibilità significativamente aumentata e che questa variante potrebbe anche bypassare parti del sistema immunitario, rendendo così la protezione immunitaria meno efficace contro il decorso acuto. Anche il numero di mutazioni nella nuova forma è preoccupante. La variante beta, scoperta in Sudafrica lo scorso anno, ha tre mutazioni, la variante delta solo due. La variante B.1.1.529 contiene almeno dieci mutazioni.

Tulio Oliveira, nei tweet di giovedì, ha invitato il mondo e in particolare i miliardari di questo mondo ad aiutare il Sudafrica e a fornire supporto finanziario e logistico all’intero continente. Oliveira ha detto su Twitter che proteggendo i poveri, si protegge il mondo intero. Poiché la nuova variante è stata scoperta anche da un viaggiatore sudafricano a Hong Kong, si teme che questa variante possa diffondersi in tutto il mondo alla velocità della luce. Il primo caso è stato scoperto l’11 novembre in Botswana, tre giorni dopo in Sudafrica, dove, dopo una già disastrosa ondata di cambio delta, si teme che ne seguirà immediatamente un’altra.

L’articolo contiene link di affiliazione

*Nota: nella redazione siamo sempre alla ricerca di prodotti utili per i nostri lettori. I link forniti in questo articolo e contrassegnati con un’icona del carrello o un asterisco sono chiamati link di affiliazione/link sponsorizzati. Se clicchi su uno di questi link ed effettui un acquisto da essi, riceviamo una commissione dal commerciante. Questo non cambia il prezzo per te. I nostri rapporti editoriali sono principalmente indipendenti dalla presenza o dall’importo della commissione.

Related articles

I tedeschi si lamentano dei luoghi di vacanza in Italia

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 19 giugno 2024, 19:09Da: Carmen MorwaldPremeredivisoCome l'odore, Palermo non può sfuggire alla sua reputazione...

Le batterie usa e getta diventano superbatterie: scoperta delle proprietà inaspettate del litio

Le batterie al litio, note anche come batterie al litio metallico e diffuse sotto forma di pile a...

Il rapper e il cantante si sono sposati in segreto

Dieci anni dopo la rottura del loro amore, il rapper e il cantante si sono ritrovati. E...

Il telescopio James Webb rivela il segreto di una stella – “Siamo rimasti a bocca aperta”

Home pageLo sappiamostava in piedi: 19 giugno 2024 alle 19:29da: Tanja BannerInsisteDivideDecenni di ricerca e poi una sorpresa:...