Giugno 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra in Ucraina in diretta: +++ 06:20 Studio: La guerra fa salire i prezzi dei generi alimentari +++

Guerra in Ucraina in live tape
+++ 06:20 Studio: La guerra fa aumentare i prezzi del cibo +++

Le persone in Germania probabilmente pagheranno molto di più per la spesa nei prossimi mesi. “In Germania, è probabile che i prezzi al dettaglio dei prodotti alimentari aumenteranno di oltre il 10% nel 2022”, afferma l’esperto di vendita al dettaglio Aurélien Duthoit della compagnia di assicurazione del credito Allianz Trade, riassumendo i risultati di un recente studio. Una volta convertito, ciò corrisponde a una media di € 250 di costi aggiuntivi per persona all’anno. Nonostante i recenti aumenti dei prezzi, i prezzi al dettaglio dei generi alimentari sono ben lontani dal riflettere l’aumento effettivo dei prezzi dei generi alimentari negli ultimi 18 mesi. “Il peggio deve ancora venire per le famiglie”, avverte Duthoit. Secondo lo studio, i produttori di alimenti e bevande hanno aumentato i loro prezzi in Germania in media del 16,6% dall’inizio del 2021. I supplementi erano più elevati per i prodotti di uso quotidiano, inclusi oli e grassi (più 53%), farina (più 28% ), e la pasta (più il 19 per cento), trainata principalmente dall’invasione russa dell’Ucraina.

+++ 06:15 FDP ​​avverte in trattative oltre miliardi per l’esercito per accelerare +++
Nella lotta per 100 miliardi di fondi speciali previsti per la Bundeswehr, il FDP sta spingendo per la velocità. “Il fondo speciale deve essere inserito nella Legge fondamentale prima della pausa estiva, altrimenti perderemo molto tempo”, afferma Alexander Muller, portavoce della politica di difesa del gruppo parlamentare del FDP. Il cancelliere Olaf Schultz ha annunciato il fondo speciale circa tre mesi fa – dopo l’attacco della Russia all’Ucraina – al Bundestag. Poiché a tal fine verrà apportata una modifica allo statuto, il semaforo dipende dal sostegno della fazione della Federazione. E i rappresentanti delle due parti vogliono, domenica sera, proseguire le trattative, secondo gli ambienti della coalizione. In precedenza non era chiaro se ci sarebbe stato un esito o se i negoziati sarebbero continuati dopo.

+++ 04:51 Rapporti di morti e feriti negli attacchi russi +++
Secondo le autorità, numerosi civili sono stati uccisi o feriti in attacchi a siti in Ucraina. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky accusa la Russia di “nuovo terrorismo”. In un video discorso, ha detto che si trattava di “attacchi barbari senza senso” con razzi e mortai. L’esercito ucraino ha annunciato di aver respinto gli attacchi russi. 33 “occupanti” sono stati uccisi e sei veicoli blindati sono stati distrutti. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente. La città di Sievjerodonetsk nel Donbass è stata particolarmente difficile. Secondo il governatore di Luhansk, Serhiy Hajjaj, la città è ancora sotto la bandiera ucraina. Ha contraddetto i rapporti dalla Russia secondo cui Sevgerodonetsk era stata completamente catturata.

+++ 03:04 Sono stati registrati più di 350.000 rifugiati ucraini +++
Secondo un comunicato stampa, pochi giorni prima dell’entrata in vigore delle prestazioni di sicurezza di base per i rifugiati ucraini, le autorità tedesche hanno registrato 352.545 cittadini ucraini e 12.371 cittadini di altri paesi con dati biometrici. Lo chiarisce il ministero federale dell’Interno in risposta a una richiesta della “Bild am Sonntag”. Secondo l’Agenzia federale per l’occupazione, a partire da venerdì, 44.000 ucraini erano registrati nei centri per l’impiego in cerca di lavoro.

+++ 02:08 Zelensky: l’Ucraina sarà presto tecnicamente superiore alla Russia +++
Secondo il presidente Volodymyr Zelensky, l’Ucraina si sta avvicinando al punto in cui è tecnologicamente superiore alla Russia e la sta attaccando. “Naturalmente, molto dipende dai nostri partner e dalla loro volontà di fornire all’Ucraina tutto ciò di cui ha bisogno per proteggere la libertà”, ha affermato in un videomessaggio. “Mi aspetto buone notizie per la prossima settimana”. Selenskyj non fornisce dettagli. La situazione nel Donbass continua ad essere complicata. I difensori hanno ricoperto posizioni in diversi luoghi, tra cui Sievierdonetsk e Lysychansk.

+++ 01:24 Leutheusser-Schnarrenberger chiede maggiore impegno al FDP per l’Ucraina +++
Sabine Lothusser-Schnarenberger, politica dell’FDP ed ex ministro della giustizia, ha invitato il suo partito a essere “più attivo” sul tema prioritario della guerra in Ucraina e, ad esempio, ad annunciare a voce più alta un aumento delle spedizioni di armi. “Non è sufficiente che Marie-Agnes Struck-Zimmermann possa fare pressioni e lottare per un maggiore sostegno”. Il leader del partito Christian Lindner ei ministri dovrebbero essere maggiormente coinvolti e chiarire la posizione del FDP.

+++ 23:53 Silinsky chiede di designare la Russia come stato terrorista +++
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha accusato la Russia di una politica di terrorismo. “Continuerò a ricordare al mondo che la Russia deve finalmente essere ufficialmente riconosciuta come stato terrorista, come stato sponsor del terrorismo”, ha detto Zelensky in un discorso video. Ciò riflette la realtà quotidiana che la Russia ha creato attraverso la sua guerra di aggressione contro l’Ucraina “e vuole portarla più in là in Europa”. E questo deve essere previsto dalla legge». All’inizio della settimana ha voluto rivolgersi ai partecipanti allo speciale vertice europeo di Bruxelles e poi parlarne.

+++ 23:17 L’Ucraina insiste su più lanciarazzi +++
L’Ucraina chiede all’Occidente di fornirgli lanciamissili multipli e avanzati a lungo raggio per combattere contro la Russia. “Se l’Occidente vuole davvero che l’Ucraina vinca, forse è il momento di darci l’MLRS?”, ha scritto in un tweet Mikhailo Podolak, consigliere del presidente Volodymyr Zelensky. Gli MLRS sono sistemi di artiglieria di fabbricazione americana. Giovedì, la CNN ha riferito, citando un certo numero di funzionari, che potrebbero sparare proiettili fino a 300 km di distanza. Ha aggiunto che il governo degli Stati Uniti sta valutando la consegna di lanciamissili multipli avanzati.

+++ 22:21 Kiev incolpa solo Mosca per i colli di bottiglia +++
L’Ucraina ha negato ancora una volta categoricamente che le sanzioni occidentali contro Mosca siano responsabili dell’attuale mancanza di sicurezza alimentare nel mondo. “L’unico motivo per la carenza di cibo, i prezzi elevati e la minaccia di fame è che l’esercito russo sta effettivamente prevenendo 22 milioni di tonnellate di esportazioni di cibo ucraino nei nostri porti marittimi”, ha sottolineato il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba. Il presidente russo Vladimir Putin aveva precedentemente affermato che le “politiche economiche e finanziarie sbagliate dei paesi occidentali” e le “sanzioni anti-russe” erano responsabili dei problemi.

I precedenti sviluppi nella guerra in Ucraina puoi Ho letto qui.

READ  Il certificato di vaccinazione Corona è valido solo per nove mesi