Aprile 15, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La figlia Tallulah annuncia la diagnosi di autismo

La figlia Tallulah annuncia la diagnosi di autismo

Tallulah Willis ha già parlato pubblicamente della demenza di suo padre. Ora il trentenne ha ricevuto una diagnosi che gli cambierà la vita.

Circa due anni fa, la famiglia di Bruce Willis annunciò che all'attore era stata diagnosticata l'afasia, che colpisce le sue capacità cognitive. E poco dopo si è saputo: la diagnosi esatta era demenza frontotemporale. L'ex star d'azione ha concluso la sua carriera a causa della sua malattia.

Da allora il 69enne è apparso solo sui social. Lì, sua moglie Emma Hemming Willis, l'ex moglie Demi Moore e le loro figlie spesso forniscono informazioni sulla vita attuale della star di Hollywood. Anche Tallulah Willis ha parlato pubblicamente più volte negli ultimi anni della malattia di suo padre.

Tallulah Willis è autistica

Ora la 30enne sta facendo notizia su di sé. A Tallulah è stato diagnosticato l'autismo. Ha annunciato la diagnosi attraverso un video su Instagram. Le foto la mostrano bambina insieme al padre sul tappeto rosso di un evento. Mentre Bruce Willis rilasciava un'intervista, sua figlia continuava ad accarezzargli la testa concentrata.

Tallulah ha commentato la clip, dicendo: “Dimmi che hai l'autismo senza dirmi che hai l'autismo”. Nei commenti, un follower ha chiesto alla 30enne se le fosse mai stata diagnosticata la malattia da bambina. “L'ho scoperto quest'estate e mi ha cambiato la vita”, risponde Tallulah. Questa è la prima volta che parla pubblicamente della sua diagnosi. La famosa figlia ha già affrontato apertamente in passato malattie mentali e fisiche, denunciando disturbi alimentari, dipendenza da droghe e depressione.

Tallulah è la figlia più giovane di Bruce Willis e Demi Moore. I due si sono sposati dal 1987 al 2000 e hanno ancora due figlie, Rumer e Scout. La star di Hollywood è sposata con la modella Emma Heming Willis dal 2009 e ha due figlie, Mabel ed Evelyn, nate nel 2012 e nel 2014.