Maggio 24, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La caduta del leader di Hamas: l’esercito israeliano annuncia l’uccisione di un gruppo scelto di terroristi

La caduta del leader di Hamas: l’esercito israeliano annuncia l’uccisione di un gruppo scelto di terroristi

Ucciso il leader di Hamas
L’esercito israeliano annuncia l’uccisione di terroristi d’élite

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

L’unità offensiva di Hamas è in gran parte responsabile dell’inizio della guerra in Israele ed è quindi un obiettivo dell’IDF. Molti terroristi d’élite sono stati uccisi negli attacchi aerei.

L’esercito israeliano ha affermato di aver ucciso più terroristi del movimento islamico Hamas negli attacchi aerei nella Striscia di Gaza. Come annunciato dall’esercito tramite Telegram, negli attacchi del giorno precedente è stato ucciso un membro dell’unità d’assalto “Nokhba” (tedesco: élite) di Hamas. I terroristi Nokhba erano tra le forze che guidarono l’incursione in Israele il 7 ottobre.

Secondo il portavoce dell’esercito, l’ammiraglio Daniel Hajary, anche un alto comandante di Hamas è stato ucciso in un attacco aereo israeliano nella Striscia di Gaza quella notte. “Non fermeremo i nostri attacchi contro la Striscia di Gaza”, ha detto, aggiungendo che dozzine di membri di Hamas, compreso il vice comandante dell’arsenale missilistico del movimento, sono stati uccisi negli attacchi notturni.

“Stiamo aumentando gli attacchi sulla Striscia di Gaza per ridurre la minaccia che le nostre forze si trovano ad affrontare e prepararci per la prossima fase della guerra”, ha detto, riferendosi al previsto attacco di terra israeliano. Hagari ha continuato: “Ci avvicineremo alla fase successiva nelle migliori condizioni per l’esercito israeliano e in conformità con la decisione del livello politico”.

Dall’attacco terroristico, più di 1.400 persone sono state uccise in Israele. Da allora, l’aeronautica israeliana ha lanciato attacchi aerei su larga scala sulla Striscia di Gaza. Ha aggiunto che durante la giornata di sabato sono stati attaccati i corridoi dei tunnel, i depositi di armi e le moschee utilizzate da Hamas come centri di comando.