Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Johnny Depp: Può citare in giudizio di nuovo Amber Heard | intrattenimento

Non smetterà di parlare pubblicamente di Johnny Depp (59). Ma cosa succede se Amber Heard (36) è a conoscenza delle altre possibili conseguenze?

L’attrice ha recentemente perso contro il suo ex marito in una causa per diffamazione reciproca. Tuttavia, ha continuato a lamentarsi pubblicamente della star di Hollywood. Di recente, in un’intervista televisiva alla NBC, ha ribadito e approfondito le sue accuse contro Depp davanti a un pubblico di milioni di persone.

Amber Heard insiste sul fatto che Johnny Depp l’abbia abusata sia fisicamente che mentalmente.

Amber Heard ha parlato con la conduttrice della NBC Savannah Guthrie al termine del processo

Foto: A.P

Sembra che Amber Heard stia progettando un libro ora. Tuttavia, potrebbe costare loro caro.

Nell’ultimo processo per diffamazione, Heard è stato condannato a pagare a Depp 8 milioni di dollari di danni. soldi che non ha.

2011: Johnny Depp e Amber Heard alla premiere londinese di The Rum Diary

2011: Johnny Depp e Amber Heard alla premiere londinese di The Rum Diary

Foto: Joel Ryan/Associated Press

E i commenti nella sua intervista alla NBC potrebbero essere il suo ritorno sui propri passi. Gli esperti legali vedono questo come una chiara diffamazione della star di Hollywood.

L’attenzione è, tra le altre cose, sul suggerimento di Heard che altre donne siano state maltrattate da Johnny Depp. Letteralmente, ha detto: “Nessun’altra donna è arrivata perché guarda cosa mi è successo quando ti ho chiamato?”

1 giugno 2022: Heard attende il verdetto della giuria nel processo per diffamazione

1 giugno 2022: Heard attende il verdetto della giuria nel processo per diffamazione

Foto: Evelyn Hochstein/AFP

Il procuratore degli Stati Uniti Floyd Adams ha detto dell’intervista di Heard sulla legge e il crimine: “Tutto sembra diffamatorio. Ogni volta che dici o suggerisci chiaramente che ha commesso un illecito, per non parlare di picchiare qualcuno, è decisamente diffamatorio”.

Adams è uno dei migliori esperti legali negli Stati Uniti. In qualità di avvocato del Primo Emendamento, la sua specialità è la libertà di opinione e di espressione garantita dal Primo Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti.

Non solo Depp aveva la giuria, ma aveva anche dei fan al suo fianco durante il processo contro Heard

Non solo Depp aveva la giuria, ma aveva anche dei fan al suo fianco durante il processo contro Heard

Foto: Craig Hudson/AP

Depp-Ex rischierà un’altra causa da Depp con le sue ripetute dichiarazioni? Adams: “Se fa causa, penso che abbia ottime possibilità”.

Tuttavia, l’esperto legale non ha consigliato alla star di Hollywood di tornare in tribunale. “Secondo me, Johnny Depp ha diverse alternative. Forse la cosa più saggia sarebbe non fare nulla”.

19 giugno 2022: Depp sul palco dell'Helsinki Blues Festival

19 giugno 2022: Depp sul palco dell’Helsinki Blues Festival

Foto: Photo Alliance / dpa / Letikova

Il team di Johnny Depp ha dichiarato prima che l’intervista di Heard andasse in onda: “È un peccato che mentre Johnny cerca di andare avanti con la sua vita, l’imputata e il suo team hanno ripetuto, riconsiderato e rinegoziato le questioni per così tanto tempo da quando la corte ha deciso e giudicato. Inequivocabilmente in Il favore di Johnny da una giuria.

Un pazzo? Toglie lo stress degli ultimi mesi, nel vero senso della parola. L’attore e musicista è attualmente in tour con Jeff Beck, che canterà anche in Germania a luglio.

READ  Ecco perché Karl Lauterbach la trova ridere