Febbraio 27, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jan Regensburg commenta la causa della morte

Jan Regensburg commenta la causa della morte
  1. tz
  2. Gli sport
  3. calcio

È morto il calciatore professionista Agyemang Diawusie di Jahn Regensburg. Lo ha annunciato il club. La causa della morte è stata chiarita.

Aggiornato da giovedì 30 novembre alle 12:52: Dopo la morte improvvisa del calciatore professionista Agyemang Diawusi dell’SV Jan Regensburg, squadra di terza divisione, il club ha ora commentato la presunta causa della morte. “Agyemang Diawosi, 25 anni, è morta martedì scorso a causa di una morte cardiaca improvvisa, presumibilmente causata da un’infezione virale sospettata di miocardite”, ha dichiarato in un comunicato la società con sede a Ratisbona.

“È ancora difficile per noi esprimere la nostra incredulità a parole, e per tutti noi è molto difficile accettare questa perdita”, ha detto nel comunicato citando Achim Berlorzer, direttore sportivo dell’SSV Jan. La partita di campionato di domenica contro il Friburgo II è ancora in corso: “Dopo ampie consultazioni con le persone a lui più vicine – la sua famiglia, i suoi amici più cari, il suo consigliere, i suoi compagni di squadra e lo staff tecnico – oggi abbiamo raggiunto una decisione comune per giocare la partita”. “La partita di domenica contro il Friburgo II è un ricordo speciale e una profonda tristezza per l’Aggies”, ha detto Berlorzer.

L’SV Jan Regensburg scioccato: il calciatore professionista Agyemang Diawusi è morto all’età di 25 anni

Primo resoconto di martedì 28 novembre alle 19:17: Ratisbona – Come annunciato dalla squadra di terza divisione Jan Regensburg, è morto Agyemang Diawosi. Il club piange la perdita del suo giocatore: “Il club è scioccato e profondamente addolorato per questo tragico evento”. Il club ha ricevuto la notizia martedì (28 novembre).

Agyemang Diaosi
bambino: 12 febbraio 1998, Berlino
deceduto: Novembre 2023

Il giocatore è morto all’età di 25 anni: la causa della morte di Ratisbona non è chiara

Agyemang Diawusie di Jahn Regensburg aveva solo 25 anni. La dichiarazione del club continua: “La famiglia di Jean piange il defunto e i loro pensieri sono con la famiglia, i parenti, gli amici intimi e i compagni di Agyemang”.

Il club non ha fornito alcuna informazione sulla causa della morte o sulle circostanze esatte della tragica morte del giovane professionista: “A causa della terribile situazione e per rispetto della sua famiglia, chiediamo che la loro privacy sia rispettata”.

Agyemang Diawusie di Jahn Regensburg aveva solo 25 anni. © Jan/Imago

Diawusie è tornato al Jahn Regensburg solo in estate dopo nove anni

Agyemang Diawusie è stato l’ultimo in campo per la squadra di Jahn Regensburg nel turno 14 all’inizio di novembre nella partita contro il Monaco 1860. Mentre una settimana dopo il 25enne era ancora in panchina contro l’Ulm, Diaozi non faceva parte della rosa di Jan Regensburg per la prima volta in questa stagione contro la Dynamo Dresden nel fine settimana.

L’esterno in realtà ha giocato per l’FC Jan in gioventù, ma ha lasciato il club nel 2014. L’ex giocatore delle giovanili della nazionale tedesca è arrivato all’RB Leipzig attraverso le giovanili dell’FC Nürnberg. A gennaio, l’austriaco Diaousi è passato dall’SV Red all’SPV GG Bayreuth prima di tornare in estate al club giovanile del Ratisbona. In questa stagione, l’attaccante è sceso in campo 16 volte a gennaio. Anche suo cugino Ransford Königsdorfer è un calciatore professionista ed è sotto contratto con l’SV dell’Amburgo, nella seconda divisione tedesca.